Omicidio di Favara, anziano confessa. Arrestato e portato in carcere

Ha confessato davanti ai Carabinieri e al Pubblico ministero Chiara Bisso. Vincenzo Galiano, il pensionato settantanovenne di Favara, dopo tre ore di interrogatorio, svolto al Comando provinciale dei Carabinieri di Agrigento, ha ammesso di avere sparato "uno o due colpi di pistola", uccidendo il suo compaesano Baldassare Contrino di 73 ...Continua

Appicca incendio di sterpaglie, arrestato 43enne agrigentino

E' stato arrestato dai carabinieri perché avrebbe appiccato un incendio di sterpaglie, in via Cavaleri Magazzeni, tra Cannatello e San Leone. Si tratta di un quarantatreenne, Alfonso Rizzuto, di Agrigento, ritenuto responsabile dell'ipotesi di reato di incendio doloso. L'uomo è stato notato vicino ad un rogo di sterpaglie, ed è stato ...Continua

Crisi agricoltura, rappresentanza di Delia alla protesta Coldiretti

"L’agricoltura siciliana è in ginocchio e sta morendo inesorabilmente a causa di una burocrazia lenta e inefficiente". Con queste parole l’assessore di Delia Antonio Gallo ha rimarcato il senso del corteo di giovedì scorso che si è svolto a Palermo organizzato dalla Coldiretti, al quale ha partecipato, per protestare insieme alle ...Continua

Canicattì, furto in azienda: arrestato 25enne, denunciato minore

commissariato canicattì

Un 25enne residente a Canicattì Giuseppe Ficili è stato arrestato dagli agenti del locale commissariato guidati dal dirigente Cesare Castelli con l’accusa di furto aggravato. Il giovane, insieme ad un minorenne, denunciato in stato di libertà, è stato bloccato in contrada Cannemasche alla periferia di Canicattì, dopo che poco prima ...Continua

Canicattì, scoperte armi e munizioni in una grotta. Indaga la polizia

commissariato canicattì

Due fucili, calibro 12, due canne di fucile ed una ventina di proiettili calibro 38 sono stati trovati dagli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Canicattì, coordinati dal dirigente Cesare Castelli, all’interno di una grotta, nelle campagne di contrada Buccheri, alla periferia della città. Le armi, dopo il rinvenimento, sono ...Continua

Tratta di migranti e traffico armi tra mafia e jihadisti: 17 fermi

I Carabinieri del Nucleo Informativo di Palermo hanno fermato, su disposizione della Dda, 17 persone accusate, a vario titolo, di associazione per delinquere transnazionale finalizzata al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, al traffico di armi da guerra e al riciclaggio di diamanti, oro e denaro contante. L'organizzazione criminale aveva rapporti con cosa ...Continua

Arbitri, il canicattinese Pietro Bennici promosso in Serie D

Il canicattinese Pietro Bennici approda in serie D. Al termine della stagione sportiva 2017/2018 il giovane è stato promosso dal CRA Sicilia del presidente Michele Cavarretta al campionato di serie D come assistente arbitrale. Pietro Bennici ha iniziato questo percorso giovanissimo. All'età di 17 anni e mezzo ha esordito nel campionato ...Continua

Autismo, Pullara presenta mozione a governo Musumeci

“Le linee guida SINPIA, che definiscono la patologia dell’autismo e le relaitive cure, sono state approvate da ben undici anni, tuttavia, ad oggi, nessun governo ha messo in atto i piani per la cura e la tutela dei malati di autismo in esse contenuti”. Lo denuncia Carmelo Pullara, Capogruppo di ...Continua