Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Infrastrutture. Agrigento, Caltanissetta ed Enna sottosviluppate. La denuncia di ETHIKOS

Infrastrutture. Agrigento, Caltanissetta ed Enna sottosviluppate. La denuncia di ETHIKOS

Le province di Agrigento, Enna e Caltanissetta sono in una condizione di sottosviluppo, rispetto a quelle di Palermo, Catania, Messina, che sono fra le prime 35 d’Italia, sugli investimenti in infrastrutture effettuati negli ultimi 8 anni e sulle progettazioni e programmazioni di spesa in parte avviate dopo pianificazioni finanziarie previste con atti di legge.  E’ quanto emerge dallo studio curato dall’Osservatorio ETHIKOS per il Territorio APS.

Secondo il lavoro di Salvatore Licari, Salvatore Rampello, Matteo Caruso e Michael Terrasi, dalla lettura dei progetti e fondi assegnati per miliardi di euro, per i prossimi anni, si riscontra che le province di Palermo, Catania, Messina si avvantaggeranno sempre più; mentre rimarrà per le altre una condizione peregrina, involutiva e mortificante, destinandole al peggioramento. Pertanto si ritiene probabile che alcune province siciliane esprimano governance e capacità istituzionale più efficace rispetto ad altre.

“Le Infrastrutture – ricorda Ethikos per il territorio – rappresentano un complesso di beni capitali, che forniscono servizi indispensabili per il funzionamento del sistema economico territoriale. La costruzione ed il miglioramento di strade, ferrovie, ospedali, poliambulatori, centri sociali e culturali, impianti per la salvaguardia dell’ambiente, e la riqualificazione e rigenerazione delle aree cittadine, accompagnano e sospingono la crescita del benessere economico, attraggono capitali e movimenti di persone, oltre a migliorare la tenuta delle relazioni sociali. Viceversa se queste mancano e non si provvede alla loro realizzazione, ne risente la produttività dell’intero sistema territoriale, con una conseguente lenta ma costante ed inesorabile crisi economica e profondo disagio sociale.

Ecco lo studio nel dettaglio.

ETHIKOS OSSERVATORIO – INFRASTRUTTURE SICILIA

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su