Tu sei qui
Home > Cultura-Eventi-Spettacolo > “Museo della Memoria Contadina” a Joppolo Giancaxio  

“Museo della Memoria Contadina” a Joppolo Giancaxio  

Anche  il Comune di Joppolo Giancaxio avrà il suo “Museo della Memoria Contadina”.  

È stato, infatti, pubblicato sulla home page del sito internet del Comune, un avviso ad evidenza pubblica, firmato dal sindaco Angelo Giuseppe Portella, di raccolta e catalogazione di strumenti di lavoro:

“Nel desiderio di riscoprire la bellezza e l’autenticità della nostra storia  e della nostra  identità culturale – scrive il primo cittadino – il Comune di Joppolo Giancaxio promuove nei locali comunali di Casa dell’Arcu, recentemente ristrutturati, la realizzazione del museo della memoria. Il progetto – continua il sindaco – si articolerà in più fasi: curare la raccolta di usi e costui della civiltà contadina, nelle varietà delle sue espressioni culturali, raccogliendo e catalogando gli strumenti di lavoro contadino, da quelli semplici a quelli più complessi. In un secondo momento si procederà all’attivazione di  percorsi di fruizione didattica museale”.

Infine, il sindaco lancia un appello ai cittadini di Joppolo invitandoli a consegnare in comodato d’uso materiali per il museo: “Per raggiungere tali obiettivi – sottolinea Portella – abbiano bisogno della disponibilità di ciascun cittadino joppolese che fosse in possesso di attrezzature, di arnesi o di materiale vario del mondo contadino. In tal caso invitiamo a consegnarci in comodato d’uso questi materiali affinché possano essere catalogati ed esposti al museo della memoria contadina”.

Joppolo Giancaxio, ricordiamo, è una delle tappa dei pellegrini che percorrono la Magna Via Francigena. Con la realizzazione del Museo della Memoria Contadina, il Comune potrebbe aggiungere un nuovo ed importante tassello nella valorizzazione del proprio territorio ampliando il panorama dell’offerta turistica.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su