Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Stop all’acquedotto “Gela-Aragona”, 24 ore senz’acqua a Licata

Stop all’acquedotto “Gela-Aragona”, 24 ore senz’acqua a Licata

Le interruzioni della fornitura idrica non danno pace a Licata. Anche stamattina Girgenti Acque comunica di essere stata informata da Siciliacque, che a partire dalle 8 è stato interrotto l’esercizio dell’ acquedotto “Gela-Aragona”, che fornisce i serbatoi “Sant’ Angelo Alto”, “Sant’ Angelo Basso” quelli periferici “Gagliano” e “Poggio Cofino”. Siciliacque, nella nota, comunica che il ripristino della regolare fornitura idrica è previsto per le ore 24:00 del 14 settembre.

Loading...

“Per tali ragioni, nella giornata odierna e quella di domani, 14 Settembre – avvisa il gestore del servizio – la distribuzione idrica nelle zone servite dai serbatoi non sarà effettuata con il consequenziale slittamento dei turni idrici previsti. La distribuzione idrica tornerà ad essere regolare non appena sarà ripristinata la fornitura idrica da parte di Siciliacque S.p.A., e non appena i serbatoi raggiungeranno i livelli ottimali per garantire il giusto servizio di distribuzione idrica, la cui normalizzazione avverrà nel rispetto dei necessari tempi tecnici”.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su