Armi e munizioni: in manette due favaresi

I carabinieri della tenenza di Favara e i colleghi del nucleo operativo e radiomobile di Agrigento hanno arrestato un 44enne e un 27enne, entrambi di Favara, per detenzione e porto illegale di arma clandestina e munizioni e ricettazione. Durante un controllo della circolazione stradale, sono stati trovati in possesso, rispettivamente, di una pistola “smith & ...Continua

Campobello di Licata, si è insediato il sindaco Picone

Si è insediato ufficialmente, stamattina, il sindaco di Campobello di Licata Giovanni Picone, rieletto alle amministrative di domenica scorsa. La proclamazione è avvenuta all’interno della prima sezione elettorale presso la scuola “Don Bosco”. Oltre a Picone, erano presenti i sedici consiglieri comunali, undici di maggioranza e cinque di opposizione. A ...Continua

Liliana Munda Gruttadauria è la nuova presidente del Lions Club Canicattì Castel Bonanno

Domenica 11 giugno, alle 12.00, nel terrazzo di Palazzo Cucurullo - Bartoccelli si sono celebrate la 28^ Charter del Lions Club Canicattì Castel Bonanno  e contestualmente la cerimonia del Passaggio della Campana. Erano presenti il  2° Vice Governatore del Distretto 108Yb Sicilia, Vincenzo Leone, il Presidente della IX Circoscrizione, Antonio Garufo, e la presidente della Zona 26, Daniela Cannarozzo ...Continua

Sommatino, rapina a tabaccaio nel 2016: in manette 20enne

E’ ritenuto responsabile della rapina commessa ai danni di un tabaccaio di Sommatino, nell’agosto del 2016, insieme ad altri due complici. Per questo i carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Caltanissetta e i colleghi del Reparto Territoriale di Gela e della Stazione di Riesi, in esecuzione di ...Continua

Palma di Montechiaro, arrestato disoccupato per evasione, minaccia e tentato danneggiamento

I Carabinieri della Stazione di Palma di Montechiaro, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato C. A., classe 1963, disoccupato palmese, "in atto sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, perchè responsabile dei reati di evasione, minaccia aggravata e tentato danneggiamento seguito da ...Continua