Rosario Livatino, il Tar Sicilia conferma i vincoli della casa di Canicattí

La Prima Sezione del Tar Sicilia ha rigettato il ricorso dell’attuale proprietaria della casa di Canicattì appartenuta alla famiglia del Giudice Rosario Livatino su cui la Regione Siciliana aveva apposto i vincoli in quanto ritenuta di interesse storico culturale. Il pronunciamento del tribunale amministrativo  regionale conferma la validità delle argomentazioni della ...Continua

Rifiuti, differenziata al 21 per cento in Sicilia

"Siamo arrivati al 21 per cento, incrementando del 10 per cento in un anno, molti sindaci stanno facendo un ottimo lavoro anche grazie al nostro impegno" Il governatore Rosario Crocetta è soddisfatto dei dati sulla differenziata, "Stiamo mettendo a regime il sistema - dichiara il governatore - finalmente abbiamo impianti  di ...Continua

Stalking, 1600 messaggi ad una donna: in manette nisseno

I poliziotti della sezione volanti hanno arrestato un nisseno di 49 in esecuzione di un’ordinanza di sostituzione di misura cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Caltanisetta che ha sostituito la precedente misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna molestata con gli arresti domiciliari. L’aggravamento della misura cautelare ...Continua

Assistenza agli studenti diversamente abili, siglato protocollo d’intesa tra ex Provincia e Comune di Canicattì

Il Comune di Canicattì potrà accedere e utilizzare il registro provinciale degli Enti autorizzati per lo svolgimento di servizi a favore degli alunni disabili gravi, iscritti all'albo regionale. Questo sarà possibile grazie al protocollo d’intesa sottoscritto tra il Libero Consorzio Comunale di Agrigento e l’ente locale. Alla cerimonia della firma erano ...Continua

Capitaneria di Porto – Guardia costiera di Porto Empedocle. I risultati del 2016

La Capitaneria di Porto - Guardia costiera di Porto Empedocle comunica e rende noti i dati relativi al 2016 parlando di risultati conseguiti eloquenti. Questo quanto rendicontato dal Compartimento Marittimo di Porto Empedocle. Il personale militare e civile della Capitaneria di Porto di Porto Empedocle, congiuntamente a quello degli Uffici Circondariali Marittimi di ...Continua

Agrigento. Comune condannato a risarcire dirigente di 700.000 euro

Il tribunale di Agrigento ha stabilito che il Comune di Agrigento dovrà risarcire il dirigente dell’ufficio tecnico comunale, Giuseppe Principato, di 700.000 euro per l’inquadramento tardivo della sua posizione lavorativa. In particolare 409.806 euro a titolo di risarcimento danni, circa 130.000 euro di contributi per interessi maturati fino all’aprile del 2014, 13.000 ...Continua