Tu sei qui
Home > Attualità > Canicattì: zona franca della Legalità incontro a Caltanissetta

Canicattì: zona franca della Legalità incontro a Caltanissetta

Caltanissetta, Nella sala convegni  della Camera di Commercio  di Caltanissetta, il Presidente del Consiglio Comunale di Canicattì, . Alberto Tedesco, ha partecipato ai lavori del “Tavolo di Regia Unico per lo Sviluppo e la Legalità”, convocato dal Presidente Salvatore Pasqualetto. L’incontro, svoltosi alla presenza del Vice Presidente della Regione nonché Assessore regionale alle Attività Produttive, Mariella Lo Bello, ha avuto come oggetto la “Zona Franca per la Legalità”. Ricordiamo che, per questo progetto, la Giunta di Governo, con delibera del settembre scorso ha stanziato 50 milioni di euro. La somma è destinata a realizzare una fiscalità di vantaggio per le imprese che vogliano investire nel territorio ricompreso nella Zona franca, in cui sono inseriti 28 comuni delle provincie di Caltanissetta, Agrigento ed Enna, tra cui la Città di Canicattì.

“Esprimo il mio più vivo apprezzamento – ha evidenziato l’avvocato Tedesco – per il lavoro svolto dal Presidente del Tavolo di Regia   e dall’assessore Regionale Lo Bello, per la promozione di questo importantissimo strumento che, coniugando sviluppo e legalità,  può costituire una boccata d’ossigeno per il  tessuto economico ed imprenditoriale canicattinese.  Auspico – conclude il Presidente del Consiglio Comunale. – che vengano definite al più presto le modalità operative della Zona Franca affinché, con il coinvolgimento del territorio, si possano creare sviluppo e posti di lavoro, così necessari alla nostra comunità”.

Alberto Tedesco
Alberto Tedesco
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su