Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Favara. Domani niente raccolta rifiuti. La rabbia del vicesindaco Attardo contro Crocetta

Favara. Domani niente raccolta rifiuti. La rabbia del vicesindaco Attardo contro Crocetta

autocompattatore rifiutiGli autocompattatori che trasportavano i rifiuti indifferenziati a Catania non hanno potuto conferire in discarica e sono ritornati indietro carichi, pertanto domani non sarà effettuata la raccolta. A comunicarlo è il vicesindaco Lillo Attardo che ha dichiarato: “Oggi avevamo inviato gli autocompattatori della raccolta di ieri a Catania e con la nuova ordinanza non hanno potuto conferire e sono ritornati nuovamente carichi ad Agrigento. Difficilmente riusciranno a scaricare a Siculiana e ripartire per Catania e ritornare in tempo per domattina”.

L’ordinanza infatti prevede che i Comuni più grossi dell’ agrigentino dovranno conferire i “rifiuti indifferenziati” non più direttamente a Catania ma prima gli stessi devono essere portati a Siculiana per essere biostabilizzati e dopo la frazione umida dovrà essere portata a Catania.

attardo calogero favaraAttardo, arrabbiato, sbotta parlando di “Una follia mai vista prima. Questa scelta scellerata comporterà ancora più disagi di prima, perché gli autocompattatori dovranno percorrere ancora più strada con un nuovo aumento sul costo dello smaltimento”.

Quindi l’assessore continua: “crocetta è un presidente sempre più inadeguato che peggiora la vita dei siciliani, ordinanza dopo ordinanza”.

Per domani, quindi, non sarà possibile effettuare la raccolta della indifferenziata vista l’assenza di mezzi di raccolta. Da qui l’invito alla “cittadinanza a collaborare”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su