Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Sciacca. I sindaci chiedono interventi e garanzie per l’ospedale

Sciacca. I sindaci chiedono interventi e garanzie per l’ospedale

ospedale sciacca(16)Ieri pomeriggio i sindaci del comprensorio e il direttore generale dell’Asp di Agrigento, Salvatore Ficarra, si sono riuniti a Sciacca e hanno inviato un nuovo sollecito all’assessore regionale alla Salute, Baldassare Gucciardi, invitandolo “a venire in visita a Sciacca per un sopralluogo congiunto per rendersi conto delle necessità, delle urgenze, dei bisogni del nostro ospedale”.

Loading...

“Sindaci e Assessori del territorio, – scrive il sindaco Di Paola dopo l’incontro di ieri – mi hanno dato mandato per manifestare una fortissima preoccupazione per le criticità che si ripetono con cadenza ormai continua all’interno dell’ospedale di Sciacca ‘Giovanni Paolo II’. Il riferimento è all’ultimo episodio della carenza di anestesisti che ha bloccato per giorni l’ordinaria attività delle sale operatorie, ma anche a fatti che hanno interessato nel recente passato altri reparti. Una situazione che non è tollerabile. Come non è accettabile che un presidio sanitario territoriale, e non cittadino, come quello di Sciacca, un tempo fiore all’occhiello della sanità siciliana, venga mortificato da ripetute inefficienze. I Sindaci sono preoccupati per il presente e il futuro dell’ospedale. Tale situazione di grave criticità non può in alcun modo perpetuarsi. Per uscire dall’emergenza, vogliamo precise garanzie di un serio piano di rilancio e potenziamento. Investimenti umani, professionali, per assicurare la piena funzionalità di tutte le unità operative e la serenità di chi tra gli operatori medici e infermieri è costretto, con stress considerevole, a far fronte alle esigenze dei cittadini che reclamano servizi di qualità”.  

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su