Tu sei qui
Home > Costume e Società > Canicattì, pienone per “Taddrarite”

Canicattì, pienone per “Taddrarite”

12573021_1552150325101692_4951751928114247579_nGrande successo, ieri sera, al Teatro Sociale per “La forza dell’essere donne”. L’iniziativa organizzata dal comune di Canicattì, in collaborazione con l’associazione “Palma Vitae” di Castelvetrano, ha riscosso la partecipazione del pubblico. La platea ha applaudito a lungo lo spettacolo teatrale “Taddrarite”, vincitore del Roma Fringe Festival 2014, andato in scena durante l’evento.

“La storia – spiegano gli organizzatori – racconta di tre donne, tre sorelle, tre eroine che in un’anomala veglia funebre notturna tirano fuori verità mai dette, nascoste, ma sempre sapute.
Taddrarite è uno spettacolo che parla di violenze, ma anche di rinascita, secondo uno dei significati più belli della Palma, la rinascita, significato che l’associazione Palma Vitae promuove per le donne in difficoltà. Vincitore del Roma Fringe Festival 2014, Taddrarite è una storia al femminile che viaggia sul filo tra ironia e tragedia, con intelligenza e sapienza scenica ed attoriale.
Lo spettacolo ha girato in Italia, nei più importanti teatri di Milano e Roma, e a New York, nella più autorevole vetrina internazionale di teatro italiano degli Stati Uniti. Un onore incredibile poterlo ospitare nel Teatro Sociale di Canicattì. Atto unico scritto e diretto da Luana Rondinelli. Con Melania Genna, Giovanna Mangiù, Luana Rondinelli”.

Galleria

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su