Una mucca geneticamente modificata produce latte con insulina umana

Perché è stata scelta una mucca per produrre insulina? Come spiegano gli scienziati, questi animali producono molto latte, che è un prodotto quotidiano nella maggior parte delle case ed è anche facilmente disponibile.

Gli specialisti lo sottolineano Crea una mucca geneticamente modificata unicaÈ stato necessario utilizzare tecnologie genetiche avanzate (metodo SCNT), che hanno consentito l’introduzione dei geni dell’insulina umana nelle cellule di mucca. Grazie a ciò, l'animale ha iniziato a produrre latte contenente insulina umana, cosa che è stata una sorpresa per i ricercatori, perché l'obiettivo dello studio era che l'animale producesse solo ProinsulinaÈ un precursore dell'insulina regolare.

Come ha affermato Matt Wheeler, professore di biotecnologia e biologia dello sviluppo presso l'Università dell'Illinois e coautore dello studio: Madre natura La ghiandola mammaria è stata progettata come un’efficiente fabbrica di produzione di proteine. Possiamo usare questo sistema per produrre una proteina che può aiutare centinaia di milioni di persone in tutto il mondo.

I ricercatori hanno inserito parte del DNA umano che produce proinsulina nelle cellule di 10 feti di mucca. Sono stati poi posti nel grembo di mucche normali. Come sottolineano gli scienziati, solo un vitello è nato con il nuovo gene. Gli specialisti hanno eseguito le procedure in modo che il DNA umano agisca solo nei tessuti responsabili della produzione del latte, cioè nelle ghiandole mammarie della mucca.

– In passato, mettevamo il DNA in un animale e speravamo che fosse espresso dove volevamo. “Ora possiamo essere più strategici e determinati”, ha affermato Wheeler.

Ha anche aggiunto: – Utilizzando la struttura del DNA del tessuto mammario significa che non c'è DNA circolante nel sangue della mucca o in altri tessuti. Insulina umana. Utilizza anche le capacità della ghiandola mammaria per produrre grandi quantità di proteine.

READ  Equinozio di primavera 2022. Qual è la sua data?

Gli specialisti ne sono rimasti sorpresi L'animale ha iniziato a produrre da solo la normale insulina umana. Come ha detto Wheeler: il nostro obiettivo era produrre proinsulina, purificarla in insulina e il gioco è fatto. Ma la mucca se ne è occupata da sola. La ghiandola mammaria è una cosa magica.

– Vedo un futuro in cui una mandria di 100 individui, l'equivalente di un piccolo caseificio nell'Illinois o nel Wisconsin, sarà in grado di produrre tutta l'insulina di cui il paese ha bisogno. E la mandria più grande? Sarà possibile conservarlo entro un anno il mondo intero – Il mondo è finito.

In futuro, i ricercatori vogliono clonare una mucca e Creazione del primo allevamento geneticamente modificato. I risultati della ricerca sono stati pubblicati su una rivista scientifica Giornale di biotecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto