Sfortuna per Ewa Soboda! Splendido finale durante HM¦. finale drammatico

Ewa Soboda quarta a campione del mondo indoor In un percorso di 60 metri. Quindi, non c’è una seconda medaglia per la Polonia a Belgrado. decine di minuti fa argento L’ha vinta Adrianna Su³ek, che ha gareggiato nel pentathlon.

Guarda il video

Il sogno di Putin di creare una grande Russia è il mio incubo. W³adimir Kliczko ha mostrato danni dopo il lancio del missile

Ewa Soboda senza medaglia. Mancava così poco

È noto da diverse settimane che Swoboda sta attualmente andando bene. Ha battuto ripetutamente record polacchi. Prima della Coppa del Mondo stessa, l’ho impostato a 6,99. A Belgrado ha dimostrato fin dall’inizio di andare ancora forte.

Adrianna Su³ek, Damigella d'onore del mondo interiore, Belgrado 2022Adriana Suchek Vice Campione del Mondo! “Niente di cui parlare.” Una nuova stella crescerà per noi!

7.10 – Questo è il punteggio che ho ottenuto Iwa Soboda Di prima mattina. Le polacche sono arrivate alle semifinali per la terza volta, ma la forma migliore doveva essere presentata in serata, quando è stata decisa la gara per le medaglie.

Le prime informazioni lo hanno confermato. In semifinale, la polacca ha segnato 7,03, ha vinto con sicurezza la sua gara ed è stata promossa in finale. Il nostro giocatore ha guidato l’americana Marybeth St. Price di 0,02 secondi. Swoboda è entrato in finale con il miglior tempo.

Il 24enne non è partito bene in finale. Sembrava avvicinarsi al numero uno in ogni momento. Era, tuttavia, un’illusione. Alla fine, Mujinga Kambundji ha vinto la medaglia d’oro. Gli svizzeri hanno coperto 60 metri per 6,96 metri. Questo è il miglior risultato al mondo in questa stagione. L’americano Micah Brisco degli Stati Uniti ha vinto l’argento con il tempo di 6,99.

READ  Sorpresa ad Anfield. Bel gol per Martinez. Ci sono 490 giorni che lo aspettano [WIDEO] Becca Nona

Le donne polacche hanno combattuto fino alla fine per il bronzo, ma non è rimasto molto. Swodoba ha segnato 7.04. Come Marypath St. Price. Pertanto, era necessaria una misurazione più accurata. Sfortunatamente, si è scoperto che l’americano era un millesimo di secondo più veloce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.