Russia. I sacerdoti hanno ricevuto una lettera da Mosca. Hanno dato un ordine

Russia. I sacerdoti devono pregare per la vittoria in guerra

I sacerdoti russi devono pregare ogni giorno per la vittoria sull'Ucraina, si legge nel messaggio della Chiesa ortodossa russa. Durante la Quaresima, il clero dovrebbe leggere la “Preghiera per la Santa Russia”. Questo è un altro esempio in cui negli ultimi giorni la Chiesa ortodossa russa ha attirato l'attenzione sulle sue attività in Ucraina.

In una lettera del case manager Patriarcato di Mosca Il metropolita Grigory Voskresensky ha notato che i sacerdoti si alzano ogni giorno durante questo periodo prestato Sono obbligati a pregare per la vittoria Russia.

I sacerdoti dovrebbero pregare per la vittoria della Russia

Come indicato, stiamo parlando di lettura”Preghiere per la Santa RussiaE nel testo scritto dal Patriarca Kirill si legge che la Russia è stata “attaccata” per “dividere e distruggere un’unica nazione”. Inoltre, nel testo si richiede la protezione dei soldati e dei “difensori della patria”.

Un messaggio ai sacerdoti è stato pubblicato sui social media dalla giornalista Ksenia Luzhenko. “Per la prima volta vediamo un documento ufficiale che lo afferma Organizza il sostegno interno della chiesa alla guerra“- ha sottolineato.

“La Chiesa ha rafforzato la retorica del Cremlino”

Venerdì il Consiglio mondiale del popolo russo, guidato dal patriarca Kirill, ha emanato un decreto sull'invasione dell'Ucraina. Le azioni delle forze sono state definite nel documento come segue: “Sforzarsi o lottare”. Ha notato che i soldati “difendono la Santa Russia” a “Proteggere il mondo dalle pressioni della globalizzazione e dalla vittoria dell’Occidente”..

Vedi: Un'ondata di cambiamenti nell'ambiente di Zelenskyj. Ha espulso chi gli era vicino

READ  Inizia il vertice Ue. L'attacco dell'Iran a Israele ha messo in ombra altre questioni

Secondo l’Istituto Americano per lo Studio della Guerra (ISW) La Chiesa “ha rafforzato la retorica del Cremlino Per quanto riguarda la guerra della Russia contro l'Ucraina.

Gli analisti dell’Institute for War Studies hanno notato che il regime del Cremlino ha finora evitato di descrivere l’invasione su vasta scala dell’Ucraina come una “guerra”. Dall'inizio delle sue operazioni, la Russia ha utilizzato il nome di “Operazione militare speciale”.

anno/ac/polsatnews.pl

Per saperne di più

Vuoi rimanere aggiornato con le ultime novità?

Siamo nell'app per il tuo telefono. Controllaci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto