Russia. Attacco terroristico vicino a Mosca. La Casa Bianca: l’Isis è un comune nemico terrorista

La portavoce della Casa Bianca Karine Jean-Pierre ha dichiarato in un comunicato che l'organizzazione terroristica dello Stato islamico è un nemico comune che deve essere sconfitto ovunque. È intervenuta anche Adrienne Watson, portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale americano. Ha confermato che il governo degli Stati Uniti ha fornito alla Russia all'inizio di questo mese informazioni su un attacco pianificato a Mosca.

La portavoce del presidente americano Joe Biden ha scritto: “L'America condanna con la massima fermezza il disgustoso attacco terroristico a Mosca”, riferendosi all'attacco avvenuto a Krasnogorsk vicino a Mosca, di cui il cosiddetto “Hezbollah” ha rivendicato la responsabilità. Paese islamico. Ha aggiunto che l'Isis è “un nemico terrorista comune che deve essere sconfitto ovunque”.

“Esprimiamo le nostre più sentite condoglianze a coloro che hanno perso i propri cari e a coloro che sono rimasti feriti o colpiti da questo attacco non provocato contro civili innocenti”, ha affermato Karine Jean-Pierre.

In precedenza, il segretario di Stato americano Anthony Blinken aveva espresso le sue condoglianze alle famiglie delle vittime dell'attentato.

Sull'argomento è intervenuta anche Adrienne Watson, portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale degli Stati Uniti. Ha detto che “solo l'Isis è responsabile di questo attacco” e che “gli ucraini non sono stati affatto coinvolti”.

Ha confermato che il governo degli Stati Uniti ha fornito alla Russia all'inizio di questo mese informazioni sull'attacco pianificato a Mosca, e il 7 marzo ha lanciato un avvertimento ufficiale agli americani in Russia.

Attentato vicino a Mosca

Venerdì alcuni aggressori armati hanno attaccato la sala concerti Crocus City Hall a Krasnogorsk vicino a Mosca. Hanno aperto il fuoco sulle persone riunite e ci sono state segnalazioni di esplosioni. È scoppiato un incendio e il tetto dell'edificio è crollato. Finora sono state confermate la morte di almeno 133 persone. Ha costruito il cosiddetto Stato Islamico.

READ  La Russia si sta preparando alla guerra con la NATO

Le autorità russe sostengono che quattro degli autori dell'attacco sono stati arrestati e che non sono cittadini russi.

Leggi tutto: Sparatorie ed esplosioni in una sala da concerto vicino a Mosca. morti e feriti

Attacco ad una sala da concerto vicino a MoscaBollettino PAP/EPA/Comitato investigativo russo

Fonte immagine principale: PAP/EPA/Maxim Chebenkov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto