- Advertisement -spot_img
HomeTop NewsPrzemysław Czarnek: le scuole polacche ne hanno già ricevute 24mila. Bambini...

Przemysław Czarnek: le scuole polacche ne hanno già ricevute 24mila. Bambini rifugiati, sta crescendo velocemente

- Advertisement -spot_img

“Già 24mila bambini rifugiati vanno nelle scuole polacche. Sta crescendo rapidamente. Sono generalmente bambini di lingua polacca che capiscono la lingua polacca” – ha affermato Przemysław Czarnek in un’intervista mattutina su RMF FM. “Esortiamo le autorità del governo locale a creare strutture prescolastiche per questi bambini nelle scuole poiché questo è un ambiente molto stressante per questi bambini”, ha aggiunto il ministro dell’Istruzione e della scienza.

Queste possono essere classi di metà anno presso la scuola – dai gradi I-III, IV-VI, VII-VIII. Possono essere anche classi interscolastiche – Spiegò l’ospite di Robert Masurek. Tutti questi sono il livello di istruzione che si adatta alle loro conoscenze per questi pochi mesi, lo sviluppo educativo in Ucraina, molta lingua polacca – Przemysław ha aggiunto Czarnek.

Sarebbe meno invadente creare tali divisioni utilizzando varie strutture che si stavano o si stavano adattando alle scuole. – Detto ospite di Robert Masurek. Pagheremo l’intero importo ai governi locali – dall’esterno e dai fondi dell’UE, dal Canada e dagli Stati Uniti, perché sarebbero un sacco di soldi. Utilizzeremo tutti i fondi esterni per questo scopo e ogni slot andrà ai governi locali – Annunciato dal Ministro.

Robert Mazurek ha chiesto al capo del MEiN informazioni sugli insegnanti di lingua ucraina. Abbiamo 11mila persone registrate. Insegnanti russi, ucraini o polacchi con conoscenze di russo e ucraino. Questi autori sono già utilizzati in varie province disse Charneck. Spero che oggi concluderemo le possibilità di impiego flessibile degli insegnanti ucraini. Pur lavorando come assistente dell’insegnante, una semplice dichiarazione e conoscenza della lingua polacca, non documentata, non abbiamo bisogno di esami di stato qui. – ha spiegato il ministro. La legge speciale stabilisce che possono emettere un’ordinanza che regola la procedura più flessibile nel riconoscimento dei diritti degli insegnanti ucraini. Jorneck promesso.

READ  Sullivan: La Russia si sta preparando per un'invasione "molto brutale". L'obiettivo: "schiacciare" gli ucraini

Il presidente ha detto che purtroppo questo disegno di legge dovrebbe essere posto il veto. Ma non perché sia ​​brutto – perché ci sono regole che devono entrare in vigore, ha detto al Consiglio di sicurezza nazionale – ma ora è il momento dell’unità. E ne ho preso atto. Ma ho anche preso atto della storia del presidente che l’avrei fatto più tardi. Ecco perché i parlamentari dei gruppi istruzione, scienza e gioventù, i parlamentari del PIS hanno già avviato il processo di redazione della nuova legge – Annunciato da Przemysław Czarnek, Ministro dell’Istruzione e della Scienza su Internet nella conversazione mattutina su RMF FM.

READ  Tensioni intorno all'Ucraina. In un'intervista a "Built" Dmitro Kuleba: Vladimir Putin comprende solo il linguaggio del potere

Robert Masurek ha anche chiesto al suo ospite dei recenti appelli di Donald Dusk ad aprire fondi dal National Reconstruction Program. Da parte mia, nelle prossime decine di ore sarò al vertice di Bruxelles e Parigi, e oggi non c’è dubbio che la Polonia ha bisogno della massima assistenza e di tutte le risorse disponibili, compresi i finanziamenti per i governi locali. – disse Zanna. Secondo Jorneck, “Se il signor Donald Dusk avesse avuto un po’ di rispetto per lui, si sarebbe nascosto nell’armadio e comunque non sarebbe uscito”. Sig. Secondo Donald Dusk, vorrei che i governi locali gestissero il KPO solo per i governi locali, come alcune proprietà private su base civica.“- disse Charneck. O il sig. Se Donald Tusk fosse un politico di spicco, cercherebbe di imporre sanzioni alla Polonia per alcune attività illegali, anche la signora Mosbacher (Georgette Mosbacher – editoriale), dicendo che è un’espressione della propaganda russa all’Occidente. , Con cui parlo. In qualità di aiutante chiave di Angela Merkel, Mr. Ho poca fiducia in Donald Dusk. Qualcuno ha sollevato questo Putin in questi 20 anni – Aggiunto.

Robert Masurek: Buongiorno, ti adoro. Con me in studio c’è Presmislav Sornek, l’ex ministro dell’Istruzione del Voivd di Lublino. Ecco perché Lubelsky è ora un voivodato che accoglie la prima ondata di profughi dall’Ucraina. Come stanno?

READ  40 La migliore Tavolo da pingpong del 2022 - Non acquistare una Tavolo da pingpong finché non leggi QUESTO!

Premislav Sarnek: Stanno facendo bene, dovrebbe durare 15 giorni di battaglia, quindi l’aiuto che arriva dall’esterno – dico dall’esterno, e da tutte le altre Woyship, vi ringraziamo tanto per questo – è enorme e continuerà a crescere. Volontari compresi gli insegnanti che partecipano a varie palestre con banchi di accoglienza – questo è il quindicesimo giorno, lavorano molto duramente come volontari, ma fanno molto bene. Ero a Horodlow, che si trova vicino alla comune polacca nella parte orientale dell’Ucraina, Votsimier Volisky, dove puoi persino sentire il suono delle esplosioni. Sono rimasto molto colpito: i bambini andavano a scuola, la frequenza era ottima. Ho anche proseguito dicendo che è molto importante che i bambini polacchi siano al sicuro e non abbiano paura. Dobbiamo dire agli studenti polacchi che ricevono varie informazioni e disinformazione: “Siete al sicuro, potete andare a scuola come i bambini di Horodlow”. La palestra di casa accanto ha un luogo di benvenuto per le madri con bambini ucraini e volontari per genitori e insegnanti di bambini polacchi che frequentano la scuola di Horodlow, che è davvero interessante, bella e ben organizzata. Dai genitori dal capo dell’amministratore comunale. Funziona tutto, ma la crisi dei rifugiati continua.

READ  40 La migliore Lampada da parete del 2022 - Non acquistare una Lampada da parete finché non leggi QUESTO!

Esattamente: se ne occuperà il governo? Perché finora tutto si basa sullo stimolo del cuore di tante persone. Soprattutto è comprensibile. Ma questo riflesso cardiaco ha anche la sua capacità di galleggiamento. Primo, le persone non possono venire a casa loro e accettare più persone nella loro casa. Se Dio non voglia, se le persone devono ancora lasciare l’Ucraina, siamo pronti a ricevere la prossima ondata di profughi?

Indubbiamente ci sono dei limiti e avremo sicuramente bisogno del sostegno di altri paesi europei. Questo supporto è già stato annunciato. Non solo i paesi europei: Canada, Stati Uniti o altri paesi hanno annunciato questo supporto e utilizzeremo sicuramente questo supporto. Naturalmente – oggi abbiamo 1,5 milioni di rifugiati, di cui 650-700 mila. Questi sono bambini, ma se sono due o tre…

Viviamo in questo numero per un momento. Anche se sottraiamo a questa cifra coloro che hanno già viaggiato verso ovest, significa che nel 2015 la Polonia ha accolto più persone nella Grande Crisi Migratoria rispetto al resto d’Europa. Li abbiamo presi in due settimane.

READ  40 La migliore spray antigelo vetri auto del 2022 - Non acquistare una spray antigelo vetri auto finché non leggi QUESTO!

Questo è vero, ma concentrati sui nostri rapporti quotidiani con i vicini ucraini. Secondo varie stime, in Polonia c’erano già da un milione a due milioni di ucraini e qui non abbiamo problemi culturali. Veniamo dallo stesso circolo culturale e non ci sono problemi come la crisi migratoria del 2015 in Europa.

Il Signore dice che 600-700 mila bambini ucraini sono venuti in Polonia, davvero difficili da contare. Alcuni di loro prima o poi dovranno andare a scuola.

Già 24mila. Tra i figli dei rifugiati sono finiti nelle scuole polacche. Questa è la condizione per questa mattina.

Ieri hai parlato di 11.000.

Sta crescendo velocemente. Ma 24.000 mentre conti fino a 650-700.000. Nei bambini, è solo mezzo punto percentuale. Quindi il 99,5 percento in più. I bambini non sono finiti nell’ambiente polacco. Inevitabilmente, i bambini che attraversano il confine devono prima rimanere a casa, devono riposare e devono essere liberi da traumi. Si stanno solo chiedendo dove andare a scuola. Non costringeremo nessuno ad andare a scuola troppo presto. 24mila bambini generalmente capiscono i bambini di lingua polacca o polacca. D’altra parte, i bambini che non capiscono la lingua polacca e non parlano polacco possono attendere con questa decisione.

READ  Aumento dei suicidi tra bambini e adolescenti in Spagna - Do Rzeczy

Presto conversazione scritta completa.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Stay Connected
16,985FansLike
2,458FollowersFollow
61,453SubscribersSubscribe
Must Read
- Advertisement -spot_img
Related News
- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here