NVIDIA GeForce RTX 4090 – Altri rapporti confermano che la scheda grafica con core AD102 sarà estremamente assetata di energia

NVIDIA GeForce RTX 4090 - Altri rapporti confermano che la scheda grafica con core AD102 sarà estremamente assetata di energiaSembra che nel tempo tutto non solo sarà migliore, ma anche più rispettoso dell’ambiente. Questo vale anche per i componenti del computer, dove in definitiva il consumo di energia è molto importante. Oggi i chip sono prodotti in molti processi tecnologici moderni, come 7nm, 5nm o addirittura 4nm, ma sarebbe stato ingenuo pensare che anche le prossime GPU di fascia alta richiederanno alimentatori sempre più deboli. Da un po’ di tempo, sentiamo informazioni sul fatto che la scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 4090 consumerà una quantità di energia inappropriatamente elevata. Oggi sembrano confermare: a questo proposito, gli addetti ai lavori di @kopite7kimi di solito lo prendevano per parola.

La scheda grafica di punta NVIDIA Ada dovrebbe avere un fattore TGP di 600 W. E potrebbe presto diventare evidente che la versione base della scheda avrà un’alimentazione di almeno 1.000 watt…

NVIDIA GeForce RTX 4090 - Altri rapporti confermano che la scheda grafica con core AD102 sarà estremamente assetata di energia [1]

NVIDIA GeForce RTX 4090 – La scheda grafica con core AD102 può sorprenderti con un consumo energetico fino a 800 W

Leakster ha appena annunciato che il fattore TGP (Total Graphics Power) della scheda grafica NVIDIA Ada di punta dovrebbe essere di 600 W. Questo parametro determina il consumo energetico dell’intera scheda grafica, il che significa che quando si sceglie un alimentatore sarà necessario aggiungere anche il consumo energetico di altri componenti (come un processore), quindi potrebbe rapidamente diventare chiaro che la versione base di la scheda sarà dotata di un’alimentazione di almeno 1000 W! Vale la pena aggiungere a questo punto che il TGP della GeForce RTX 3090 è di “soli” 350 watt, mentre nel caso dell’RTX 3090 Ti questo valore dovrebbe arrivare fino a 450 watt.

READ  Mod accusati di mining di bitcoin, virus rimosso da Steam

NVIDIA GeForce RTX 4090 - Altri rapporti confermano che la scheda grafica con core AD102 sarà estremamente assetata di energia [2]

NVIDIA GeForce RTX 4000 – Specifiche dei sistemi grafici Ada e codice sorgente DLSS pubblicati online

Tuttavia, è possibile che il consumo energetico finale effettivo dell’RTX 4090 sia leggermente inferiore. I dati ottenuti da @kopite7kimi sono probabilmente basati sul design di raffreddamento dell’RTX 4090, che è stato costruito molto prima che arrivasse la produzione del core. Il fatto che il dispositivo di raffreddamento stesso sarà in grado di gestire un sistema da 600 W non significa che dovrà effettivamente affrontare una sfida del genere. Dopotutto, la capacità di raffreddamento viene spesso definita come il calore massimo che una scheda grafica può generare, ad esempio quando i limiti di potenza vengono modificati dall’utente durante l’overclocking. La domanda rimane: come potrebbe essere il raffreddamento a che fare con un nucleo così affamato di energia? Finora NVIDIA ha optato per i classici sistemi ad aria con ventole, ma chissà se l’RTX 4090 non costringerà il produttore a passare al raffreddamento a liquido. Dopotutto, AMD lo ha già utilizzato su molti sistemi e l’ultimo esempio è la Radeon RX 6900 XT LC.

Fonte: VideoCardz, @kopite7kimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.