“Non mi fido ancora di questo mercato”, vista l’incertezza tra Russia, Ucraina e Fed

CNBC Jim Cramer Martedì ha detto che il mercato azionario potrebbe avere “altri due giorni di questa incertezza”, fino a quando non è diventato chiaro se la Russia avrebbe invaso l’Ucraina o se Mosca avrebbe smesso di riconoscere l’indipendenza di Luhansk e Donetsk, due regioni separate lì.

“Il mercato ha bisogno di più vendite eccessive perché non è solo la Russia, è la Federal Reserve. Quindi dobbiamo procedere con cautela”, “soldi pazzi” disse l’ospite.

“Non mi fido di questo mercato perché ogni volta che pensiamo che accadrà qualcosa di buono, Putin tira fuori il tappeto da sotto di noi. Non so perché questa volta sarà diverso”, ha detto Kramer. “scatola da gracchiare” Prima dell’apertura di martedì a Wall Street.

Mentre Cramer parlava, i futures sulle azioni statunitensi erano lontani dai minimi durante la notte poiché i leader mondiali hanno iniziato a esercitare maggiore pressione sul presidente russo. Il presidente russo Vladimir Putin economicamente per fermare i suoi attacchi all’Ucraina.

  • Regno Unito martedì annunciare Sanzioni mirate a cinque banche russe e tre ricchi.
  • Il giorno dopo una rara riunione di emergenza del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, gli Stati Uniti prevedono di annunciare ulteriori sanzioni contro la Russia martedì.
  • La Germania ha dichiarato martedì che interromperà la certificazione del gasdotto Nord Stream 2 progettato per portare il gas naturale dalla Russia direttamente in Europa.

Kramer ha detto che crede che Putin farà quello che vuole e non sarà influenzato da misure economiche punitive: “Penso che siano punture di api”.

Le scorte sono scese martedì, con Media industriale del Dow Jones È scivolato di circa 300 pip poco dopo l’apertura, un po’ più debole di quello che i futures avevano indicato nella tarda mattinata.

READ  Biden avverte Putin dei "costi pesanti" dell'invasione dell'Ucraina

Date queste premesse, Kramer non era ancora pronto a dare il via libera al mercato. Ha parlato della crisi russa e di quanto sia aggressiva Riserva federale Potrebbe essere nella lotta contro l’inflazione.

Il mercato prevede sette rialzi dei tassi della Fed quest’anno, a partire dal mese prossimo.

aprire un conto ora Per il CNBC Investing Club per tenere traccia di ogni mossa di Jim Cramer nel mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.