“Non ho dubbi.” C’erano parole sul crollo della Russia

“Didaskalia” è una serie di video audio della Wirtualna Polska in cui Patrycjusz Wyżga parla con i suoi ospiti dei più importanti argomenti politici, economici, sociali e scientifici. Il primo episodio è stato presentato in anteprima l’11 marzo 2023. Ad oggi, nella serie sono state pubblicate decine di interviste. Il canale “Didaskalia” su YouTube ha raccolto più di 250mila visualizzazioni. Partecipanti.

Il resto dell’articolo è sotto il video

Guarda anche: La Russia sfrutta le proteste degli agricoltori alla frontiera – Direttive Fase 56

Paul Kowal: la Russia crollerà

L’ospite di uno degli episodi è stato Paweł Kował – politico, politologo e rappresentante del governo per la ricostruzione dell’Ucraina. – Non ho dubbi che stiamo già osservando il processo di disintegrazione della Russia, che si concluderà con la separazione di parti di essa, ad esempio nel Caucaso, e verranno creati alcuni Stati – ha affermato nel febbraio 2024, sottolineando che ” Putin lo sta facendo.” non “eterno”

– Dopo il crollo dell’imperialismo in Russia, e ciò accadrà, la Crimea diventerà parte dell’Ucraina – e sarà completamente indipendente, perché ciò è previsto dalla Costituzione ucraina. “Secondo me sarebbe molto ricco e sarebbe un ottimo luogo di vacanza”, ha detto Kowal.

Ogni domenica alle 19 vengono pubblicate le nuove puntate di Didaskalia. Nell’ambito della serie è stata creata una miniserie intitolata “Grey Didaskalia” che tratta di politica nazionale.

Come si descrivono gli autori stessi, “La Didascalia è un testo laterale che consente al lettore di comprendere meglio il contesto situazionale di un particolare evento”. Patrycjusz Wyżga, nelle sue conversazioni con i suoi ospiti, scopre strati successivi di problemi complessi, cercando una visione più ampia che permetta una migliore comprensione dei cambiamenti e dei processi che si verificano nel mondo.

READ  Vladimir Putin celebra la vittoria elettorale e l'anniversario del “ritorno” della Crimea alla Russia

Tutti gli episodi possono essere trovati Qui.

Valuta la qualità del nostro articolo:

Il tuo feedback ci aiuta a creare contenuti migliori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto