- Advertisement -spot_img
HomesportL'Oakland Hills Country Club ha preso fuoco, facendo a pezzi il club

L’Oakland Hills Country Club ha preso fuoco, facendo a pezzi il club

- Advertisement -spot_img

Giocare a

Città di Bloomfield – Giovedì i vigili del fuoco hanno lavorato per estinguere un enorme incendio che ha devastato il club dell’Oakland Hills Country Club, una storica struttura da golf che ha ospitato importanti tornei di golf ed è posizionata per ospitare i principali tornei del prossimo decennio.

L’entità del danno non è stata immediatamente nota, ma un grande incendio ha inghiottito la maggior parte del club di 110.000 piedi quadrati. L’incendio è stato segnalato a metà mattina e nel pomeriggio sembrava essere contenuto.

Non ci sono stati feriti, con un funzionario del club che ha inviato un’e-mail ai membri che “stavano tutti bene”.

I membri hanno detto che c’erano stati recenti lavori di costruzione nel cortile del club.

L’incendio è scoppiato giovedì mattina e l’invio ha rapidamente richiesto una maggiore risposta antincendio.

Il club si trova sul lato sud di Maple tra Telegraph e Lahser. Il dipartimento di polizia di Bloomfield Township ha dichiarato che la strada è stata chiusa e ha esortato gli automobilisti a cercare un percorso alternativo.

Reazione al fuoco Si diffonde rapidamente attraverso i social media.

Greg Campy, membro di lunga data di Oakland Hills, ha riassunto: “È difficile parlare quando piangi”.

Il dirigente della contea di Oakland, David Coulter, si è detto grato che nessuno sia rimasto ferito.

“Il devastante incendio allo storico Oakland Hills Country Club di oggi è una tragica perdita per i 100 anni di casa dei grandi del golf da Sam Snead e Ben Hogan a Jack Nicklaus e Arnold Palmer a Chi Chi Rodriguez e Tiger Woods”, ha detto Coulter giovedì su Twitter, aggiungendo che spera in una “pronta guarigione” e nella ricostruzione”.

READ  Le speranze di medaglia olimpica di Mikaela Shiffrin sono deluse
READ  La leggenda ucraina sfrutta l'invasione dei russi. "Non pagherà sanzioni alle sue figlie" Becca Blah

Il resto dei paesi del golf ha inviato le proprie condoglianze.

“Oggi, la Michigan Golf Association è rattristata dalla notizia dell’incendio del club all’Oakland Hills Country Club”, ha affermato Chris Whitten, CEO e presidente della Michigan Golf Association. “L’Auckland Hills è uno dei 14 club originali che hanno fondato la Greater Amman Municipality nel 1919, quindi il nostro rapporto e la nostra storia sono importanti. Il club è un vero sostenitore del gioco a tutti i livelli, sia professionistico che amatoriale.

“L’iconico club è di per sé un tesoro e contiene alcuni dei più importanti cimeli del golf in tutto il mondo da campionati storici e concorrenti leggendari.

“I golfisti di tutto il mondo, specialmente nel Michigan, inviano i nostri migliori auguri a Oakland Hills per una rapida e importante guarigione”.

L’Oakland Hills Country Club ha una lunga storia

Oakland Hills, che contiene 36 buche, incluso il più famoso campo sud, è stato aperto nel 1916, con la prima proiezione dell’attuale apertura del club nel 1922. Nel corso degli anni ci sono stati importanti lavori di ristrutturazione al sontuoso club bianco, tra cui la maggior parte – Recentemente, in 1999, al costo di 16,25 milioni di dollari.

Ha ospitato sei volte negli Stati Uniti, tre campionati PGA e la Ryder Cup.

Lo stadio sud del club ha recentemente subito un importante restauro, per un costo di oltre 12 milioni di dollari, con la speranza di vincere importanti trofei in futuro. Il restauro ha parzialmente rimosso dozzine di alberi, consentendo ai golfisti di vedere il club da quasi ogni punto del campo da golf.

READ  18 anni dal Manchester United nella nazionale polacca. La guaina Pike None raccoglie molto su base regolare
READ  La scienza degli archi: come appare il girone del campionato NCAA dopo una giornata caotica in cui ha perso sei delle prime sette teste di serie

Di più: Lo scandalo del canister di Oakland Hills apre una finestra sull’esclusivo Country Club

Di più: Un incendio è scoppiato in un golf club nella contea di Oakland, bruciando tutti i carrelli

Il club a più piani dispone di un negozio professionale, sale da pranzo, spogliatoi e molti altri servizi per un abbonamento di circa 750 membri. Molti membri si ritrovano lì durante tutto l’inverno ed era un luogo popolare per matrimoni e ricevimenti.

Il club è anche una sorta di museo, che mostra foto e trofei dei tornei nel corso degli anni. Mentre varchi le porte principali del club, vieni accolto da una bacheca di trofei, che mostra le repliche dei trofei di tornei vinti da artisti del calibro di Jack Nicklaus, Arnold Palmer e Ben Hogan.

club Recentemente premiato Due US Open femminili sono stati aperti, nel 2031 e nel 2042. Rimane anche nella rosa dei candidati della US Golf Association per essere nuovamente premiato con gli US Open, per la prima volta dal 1996.

Ha ospitato l’ultima volta una major professionistica nel 2008, con il campionato PGA. Ospitato da American Amateurs nel 2016.

South Oakland Hills si è classificata al 31° posto nella recente lista di Golf.com dei 100 migliori campi da golf del paese.

I costi dei membri del club includono fino a $ 8.400 all’anno in tasse e quote, e c’è una quota minima per cibo e bevande fino a altri $ 1.000 all’anno, secondo i documenti di adesione. In alcuni casi è dovuta una tassa di avvio di $ 72.000.

cramirez@detroitnews.com

Twitter: @CharlesERamirez

tpaul@detroitnews.com

Twitter: @tonypaul1984

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Stay Connected
16,985FansLike
2,458FollowersFollow
61,453SubscribersSubscribe
Must Read
- Advertisement -spot_img
Related News
- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here