Le speranze di medaglia olimpica di Mikaela Shiffrin sono deluse

Michaela Shiffrin del Team USA scia durante lo sci alpino femminile il 17 febbraio.
Michaela Shiffrin del Team USA scia durante lo sci alpino femminile il 17 febbraio (Sean M. Haffey/Getty Images)

L’ultimo giorno delle Olimpiadi invernali offre un’ultima possibilità per alcuni atleti di rivendicare la medaglia. Ecco i nomi e gli eventi da tenere d’occhio domenica:

⛷️ Michaela Schiffrin (ancora) ha un’altra possibilità: Il forte vento ha costretto gli organizzatori a posticipare la gara parallela a squadre miste nelle Alpi di sabato a domenica, ultima giornata dei Giochi Invernali. La decisione significa che alcune squadre hanno dovuto riorganizzare voli e alloggi, ma tutti i 15 paesi partecipanti alla competizione sono pronti a partecipare. L’evento a squadre è l’ultima possibilità per l’America Michele Schiffrin, la più grande star dello sci alpino, a vincere una medaglia. Uno dei rari sciatori a gareggiare in tutte le gare di sci alpino, Shiffrin è finora arrivato 9° nel Super G, 18° in discesa e tre risultati incompiuti. La Svizzera è il titolo olimpico in carica in questo evento. Entrati come campioni del mondo, i norvegesi erano anche sul podio quattro anni fa con una medaglia di bronzo a Pyeongchang.

🏒 Finale di hockey su ghiaccio: Finlandia vs Repubblica di Cina: La finale di hockey su ghiaccio maschile sarà un momento clou dell’ultima giornata, poiché il Comitato Olimpico Russo, il campione olimpico (ROC) tenterà di difendere il titolo contro la Finlandia. La Russia non ha mantenuto il titolo dai giorni di gloria della “Big Red Machine”, quando una squadra unificata vinse la medaglia d’oro ai Giochi invernali di Albertville del 1992, dopo che l’ex Unione Sovietica vinse i titoli a Calgary 1988 e Sarajevo 1984. Sul podio , sono tornati a casa con una medaglia in cinque partite, le precedenti sette, ma non avevano ancora raggiunto la prima classe. La Finlandia è il paese di maggior successo nell’hockey senza una medaglia d’oro olimpica, con 10 medaglie d’argento o di bronzo tra le squadre maschili e femminili.

READ  Guerra di Russia e Ucraina. Allenatore Massej Repos: non posso lavorare nel paese di Putin

🥌 Curling: le donne britanniche possono essere migliori degli uomini? Vent’anni dopo Rona Martino La Gran Bretagna ha superato per vincere a Salt Lake City, le donne in corsa per la medaglia d’oro a Pechino dopo Eva Muirhead Ha guidato la sua squadra in finale. Sperano di avanzare meglio degli uomini, che hanno chiuso l’argento dopo non aver affrontato la Svezia sabato. La squadra GB affronta il Giappone, che è arrivato quarto in classifica, ma ha sconvolto la Svizzera nella posizione nazionale acquatica per raggiungere la sua prima finale olimpica in questo sport. Questa sembra essere una rivincita nel gioco della medaglia di bronzo olimpica del 2018, che il Giappone ha vinto per la sua prima medaglia di curling. La Gran Bretagna non ha vinto medaglie a questi Giochi di Pechino fino a quando gli uomini stessi non si sono assicurati almeno un argento, ponendo fine ai timori di non avere un podio per la prima volta dal 1992.

🛷 La Germania punta a più gloria nel bob: La Germania si prepara a vincere la sua nona medaglia d’oro in 10 gare di scivolata. Una slitta è una slitta trainata da quattro persone Francesco Federico Guida Johannes Lochner Il quad maschile ha slittato di 0,03 secondi dopo le prime due manche su quattro, una lotta più serrata del previsto. Friedrich, che sta cercando di diventare il primo pilota a vincere l’oro a due e quattro uomini in più Olimpiadi, ha vinto 14 internazionali a quattro uomini consecutivi fino al secondo posto all’ultima Coppa del Mondo. A partire dal 2017, Friedrich ha vinto gli ultimi cinque titoli olimpici o i Campionati del mondo a quattro.

READ  Nessuna penetrazione. Łomża Vive ha perso contro Telekom Veszper

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.