L’ambasciata americana a Mosca esorta gli americani a evitare la folla, citando “minacce di attacchi” nelle principali aree urbane

Domenica l’ambasciata americana a Mosca esportare Avviso di sicurezza su potenziali minacce per gli americani a Mosca e San Pietroburgo.

Direzione delle notizie: “Secondo fonti dei media, ci sono state minacce di attacchi contro centri commerciali, stazioni ferroviarie e della metropolitana e altri luoghi di ritrovo pubblico nelle principali aree urbane, tra cui Mosca e San Pietroburgo, nonché in aree di accresciuta tensione lungo il confine della Russia con l’Ucraina, ” si leggeva l’avviso.

Ricevi notizie di mercato che valgono il tuo tempo con Axios Markets. Iscriviti gratuitamente.

  • L’avviso dell’ambasciata incoraggiava gli americani a “evitare l’affollamento”, “rivedere i propri piani di sicurezza personali”, “portare un’identificazione appropriata, incluso un passaporto statunitense con un visto russo valido” e “evacuare i piani che non dipendono dall’assistenza del governo degli Stati Uniti”, tra altri suggerimenti. .

condizioni di gioco: dopo settimana tesaDa resoconti contraddittori e contrastanti sulla decisione di Vladimir Putin di invadere l’Ucraina, il presidente Biden ha convocato una riunione del Consiglio di sicurezza nazionale domenica e parlerà con il presidente francese Emmanuel Macron più tardi oggi.

  • Macron e Putin hanno parlato al telefono all’inizio di domenica e hanno concordato sulla “necessità di dare la priorità a una soluzione diplomatica all’attuale crisi”, secondo affermazione Dal Palazzo dell’Eliseo.

  • Anche Macron filo Domenica con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

Nota del redattore: questa storia è in evoluzione ed è stata aggiornata con ulteriori informazioni.

Ti piace questo articolo? Ottieni di più da Axios e Iscriviti gratuitamente ad Axios Markets.

READ  Nuovi accordi dopo l'incontro di Putin e Lukashenko. Equipaggiamento militare all'avanguardia della Bielorussia | notizie dal mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.