Invasione russa dell’Ucraina. Le forze russe catturarono Kherson

  • “Stiamo affrontando grandi difficoltà nel raccogliere e nascondere i corpi delle vittime, fornire cibo e medicine (…) e fornire assistenza in caso di incidenti”, ha affermato Henadi Shahota, capo delle autorità della regione di Kherson.
  • Ha sottolineato che nei suoi colloqui con i rappresentanti delle forze russe “non ha fatto promesse” e ha anche annunciato l’imposizione di un coprifuoco notturno.
  • Negli ultimi giorni sono scoppiati pesanti combattimenti per Kherson
  • Puoi seguire le informazioni sulla difesa dell’Ucraina 24 ore al giorno sul nostro sito web relazioni dirette
  • Maggiori informazioni importanti possono essere trovate sulla homepage di Onet. Se non vuoi perdere nessuna notizia importante, iscriviti La nostra newsletter

Il capo del governo della regione di Kherson, Henady Lahota, ha invitato la popolazione di Kherson a rimanere nelle proprie case, perché “i residenti (russi) sono in tutta la città e sono molto pericolosi”.

“Stiamo affrontando enormi difficoltà nel raccogliere e nascondere i corpi delle vittime, consegnare cibo e medicine (…) e fornire assistenza in caso di incidenti”, ha affermato Kolychaev.

Ha sottolineato che nei suoi colloqui con i rappresentanti delle forze russe “non ha fatto promesse” e ha anche annunciato l’imposizione di un coprifuoco notturno.

Negli ultimi giorni sono scoppiati pesanti combattimenti per Kherson. “Aiuta Kherson a salvare la popolazione da un disastro umanitario!” – Kolykhayev ha scritto su Facebook e ha invitato i media di tutto il mondo a sostenere gli sforzi delle autorità cittadine per creare un “corridoio verde”Permetterà l’evacuazione dei feriti e dei morti.

Combatti per Cherson

La regione di Kherson al confine con la Crimea divenne l’obiettivo dell’invasione russa il primo giorno dell’offensiva. In quel momento nella zona è stato ucciso un 17enne. Nei giorni che seguirono, i russi conquistarono un importante valico sul Dnepr che portava alla città stessa e iniziarono intensi combattimenti.

READ  La guerra del grano di Putin. Previsioni scioccanti da parte di esperti [ANALIZA]

Dal 1 marzo hanno iniziato ad apparire Informazioni sull’attacco delle forze russe alla cittàE voci secondo cui la città era caduta nelle mani della Russia. Koychajew ha negato questa informazione. Ma all’epoca affermò che “l’esercito russo aveva stabilito posizioni agli ingressi di Kherson”.

Lo stesso giorno apparve in città una colonna militare russa. Un rappresentante delle autorità locali ha riferito sui social media che i russi entrati in città stavano arrestando i residenti locali.

A sua volta, il 2 marzo, il sindaco di Cherso ha ammesso che i russi erano nelle strade della città e si sono diretti verso il municipio. In precedenza, le forze russe hanno annunciato di aver catturato la città, cosa che è stata negata dalle autorità ucraine.

Kolkhayev ha invitato i soldati russi a non sparare ai civili e ha invitato i residenti della città ad uscire in strada solo durante il giorno ea muoversi individualmente o in coppia.

Siamo felici che tu sia con noi. Iscriviti alla newsletter di Onet per ricevere i nostri contenuti di maggior valore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.