incredibile. La prima sconfitta di Rafael Nadal



PAP/EPA / Yoann Valat / Nella foto: Rafael Nadal

Marcin Motycka


La 19esima e forse ultima apparizione al Roland Garros si è rivelata la più breve per Rafael Nadal. Lunedì il giocatore spagnolo ha perso contro Alexander Zverev ed è stato eliminato per la prima volta nella sua carriera al primo turno di un torneo del Grande Slam a Parigi.

Per molti anni nella comunità del tennis si è diffusa l’opinione secondo cui non esiste compito più difficile per un tennista di una partita con Rafael Nadal al Roland Garros. Lo spagnolo era il sovrano assoluto del combattimento parigino e surclassò ogni sfidante che affrontò. Pochi temerari furono in grado di opporsi con successo a lui.

Ma ogni potere ha la sua fine. E lo è anche Nadal sui campi del Roland Garros. Quest’anno l’avventura di Nadal con il torneo di Parigi è durata solo tre ore e cinque minuti. A quel tempo, lo spagnolo perse la partita del primo turno contro Alexander Zverev [3:6, 6:7(5), 3:6].

E così è successo qualcosa di storico: per la prima volta nella sua carriera, Nadal è stato eliminato al primo turno del Roland Garros. Era la sua diciannovesima presenza in questo torneo.

Inoltre, solo per la seconda volta nella sua carriera professionale dal 2001, Nadal ha perso la partita di apertura nel torneo principale della serie su terra battuta. Ciò era già accaduto nel maggio 2008, quando perse contro Juan Carlos Ferrero al secondo turno dell’evento di Roma (aveva un biglietto gratuito per il primo turno).

READ  La sfortuna di Wojciech Szczęsny è spezzata. Lo conferma l'allenatore della Juventus

A sua volta, Zverev è diventato il terzo tennista della storia a sconfiggere Nadal al Roland Garros. Ciò è stato precedentemente raggiunto da Novak Djokovic (stagioni 2015 e 2021) e Robin Soderling (2009).

Per Nadal, questa è stata, dice, “probabilmente” la sua ultima apparizione al Roland Garros. Confermiamo che lo spagnolo è il tennista di maggior successo nella storia di questo torneo. A Parigi vinse 14 titoli e vinse 112 delle 116 partite giocate.
Aiutaci a migliorare i nostri servizi: rispondi ad alcune domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto