Il 70enne fuggiva da tempo dai russi. Non ha abbandonato i suoi animali preferiti

Anton Herashchenko, consigliere del capo del Ministero degli interni ucrainoPubblica molti contenuti sul suo profilo X che ti permettono di guardare dietro le quinte di ciò che sta accadendo in Ucraina. Ha appena condiviso una storia toccante sul destino di un certo uomo Donna di 70 anni del villaggio di Torsky Nella regione di Donetsk.

– Non è rimasto molto del nostro villaggio. Quando ho cominciato ad allontanarmi ci sono stati effetti molto forti. Dalle dieci di sera all’una di notte senza interruzione – Rapporti senior.

Uomo Riuscì a fuggire dal villaggio bombardato dai russi. Ha deciso di scappare dopo che la casa del suo vicino è stata bombardata. – Abbiamo preso quello che potevamo e siamo partiti alle due del mattino – ricorda il 70enne.

Il resto dell’articolo è sotto il video

Rapporto dall’Ucraina. L’uomo di 70 anni è fuggito con mucche e un cane

Come sappiamo, l’uomo non è scappato da solo. Non voleva essere separato dai suoi animali.

Purtroppo l’uomo inizialmente è stato lasciato a se stesso. Come apprendiamo dalla descrizione del video, prima è andato con gli animali nella regione di Kharkov. Solo più tardi ha ottenuto l’aiuto dei volontari. Lo hanno aiutato a raggiungere la regione di Poltava, dove Ha trovato un rifugio tranquillo e sicuro – Per te e i tuoi animali.

– Quando raggiungemmo il villaggio successivo, dopo aver percorso dai sei agli otto chilometri, Abbiamo visto un bagliore dove una volta c’era la mia capanna – ricorda l’anziano.

Questa è solo una delle storie che descrivono il dramma umano. Molti ucraini fuggono dalla guerra Porta con te i tuoi animali domestici, Si tratta però principalmente di cani e gatti. Anche il settantenne non voleva essere separato dalle sue mucche.

READ  La Russia offre le condizioni per porre fine all'invasione dell'Ucraina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto