I pannelli solari sono come un muro di mattoni. Introdotti i mattoni solari

Mitrex è specializzata in sistemi BIPV (Building Integrated Solar Energy), come facciate o pannelli del tetto. L’obiettivo dell’azienda è quello di utilizzare ogni superficie esterna di una determinata struttura in un grande pannello fotovoltaico, senza dover modificare l’aspetto o il design stesso. mattoni solari Funziona benissimo per questo. Grazie a questi pannelli, è relativamente facile convertire i muri di mattoni in pannelli solari che sembrano molto simili.

I frontali Mitrex Solar Brick possono essere costituiti da pannelli da 330 W montati su un telaio in alluminio e supportati da profili in alluminio a nido d’ape. Tutto è leggero e resistente. Soprattutto, lo strato frontale può contenere praticamente qualsiasi disegno: grazie a ciò, il sistema può essere adattato all’aspetto di ogni edificio.

Le dimensioni del pannello possono arrivare fino a ~ 2 m x 3,66 m, con costruzioni standard a partire da 61 cm x 1,22 m. Il regime è stato elogiato dal CEO di Mitrex, Daniel Hadizadeh:

È importante sottolineare che la tecnologia è già in fase di test presso una struttura in un edificio a Etobicoke, Toronto. I pannelli sono posizionati su una parete con una superficie di oltre 650 m2 Sarà composto da pannelli di tre diversi colori. Quando il sistema è in funzione, produce fino a 90.000 kWh di energia all’anno.

Allo stesso tempo, vi invitiamo ad ascoltare l’ultima puntata del podcast dal punto di vista tecnico. Questa volta abbiamo parlato di computer quantistici e della straordinaria scoperta degli scienziati polacchi riguardo al processore quantistico. Qual è il suo scopo e come funziona? Troverai la risposta qui sotto:

READ  I polacchi si fidano della scienza e degli scienziati? Mi piace la scienza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.