Guerra Russia-Ucraina, missione di mantenimento della pace della NATO. Kaczyński propone, commenta all’ambasciatore Deszczyca

Durante la sua visita a Kiev, il leader del PiS Jarosław Kaczyński ha proposto di avviare una missione di pace in Ucraina. “Tutte le parole sull’eroismo della nazione ucraina e le espressioni di simpatia per le vittime di questa guerra dovrebbero essere azioni” – ha affermato in un’intervista al vice primo ministro “Super Express”. L’ambasciatore ucraino in Polonia, Andriy Deszczycia, in un’intervista a Fakt ha considerato l’idea di Kaczyński un’impresa interessante. Ha anche sottolineato che l’Ucraina ora ha bisogno di “una missione militare che possa portare alla pace o almeno aiutare”.

Martedì I Primi Ministri e Vice Primi Ministri di Polonia, Repubblica Ceca e Slovenia Jaroslav Kaczynski hanno visitato Kiev.. La delegazione ha incontrato il Presidente e il Primo Ministro dell’Ucraina. Il Presidente del PiS ha presentato un piano per istituire una missione di pace preparata dalla NATO e da altre organizzazioni internazionali. È “armato” e si svolgerà nel territorio dell’Ucraina.

Guarda il collegamento in diretta su TVN24: L’attacco della Russia all’Ucraina. 23° giorno >>>

Incontro con Zhelensky, con Mathews Moraviki e Jaroslav Kaczynski et al.Facebook / Volodymyr Zelenskyy

Kaczyński: Dobbiamo fermare il terrorismo di Putin

In un’intervista al “Super Express” pubblicata venerdì, Kaczynski ha sottolineato che potrebbe esserci un compito simile all’attuazione del programma di assistenza pratica per la nazione ucraina.

“Molte parole importanti sono state dette a Kiev, ma – in risposta – la NATO ha chiesto il lancio di una missione di mantenimento della pace in Ucraina.

Il primo ministro Mateusz Morawiecki, il vice primo ministro Jarosław Kaczyński ei primi ministri della Repubblica ceca e della Slovenia hanno incontrato il presidente e il primo ministro dell’Ucraina a Kiev.Servizio stampa presidenziale

“L’Ucraina è uno stato sovrano e il suo consenso è sufficiente per avviare una missione di mantenimento della pace. Alla luce del diritto internazionale, non è affatto una campana a gas per la Russia”, ha affermato Kaczyński.

READ  Il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha convocato una riunione d'emergenza sull'Ucraina

“L’invasione russa deve finire. Il lavoro per la pace in Ucraina potrebbe essere il fattore più importante per porre fine a questa occupazione”, ha detto. “Dobbiamo fermare Putin”, ha detto.

Per saperne di più: Moraviki: Non ti lasceremo mai solo. Zhelensky: Ci riusciremo con questi amici

Giorni di pioggia: un atto simbolico, ma importante

L’ambasciatore ucraino in Polonia Andriy Deszczycia ha commentato la visita della delegazione polacca alla delegazione polacco-ceco-slovena in Ucraina. In un’intervista con Fakt venerdì, ha riconosciuto che la visita è stata “molto entusiasta e ottimista riguardo agli ucraini”, aggiungendo che “abbiamo partner affidabili, anche in tempi così difficili, anche in tempi così difficili, e anche in tempi difficili, come la guerra. .

Il presidente dell’Ucraina Volodymyr ZhelenskyServizio stampa presidenziale / BAP / EPA

“Questo è ovviamente un atto simbolico, ma importante, perché le conversazioni dirette possono essere molto importanti e molto efficaci durante la guerra. E combattere”, ha sottolineato Deszczycia.

Come ha aggiunto, la visita a Kiev diventerà sicuramente storicamente significativa man mano che verranno proposte “iniziative interessanti”. “Ci auguriamo che continuino a svilupparsi e ad attuarsi. Assisto l’Ucraina sotto forma di missione di pace, sostegno della NATO o creazione di un fondo per la ricostruzione” – ha sottolineato l’ambasciatore.

Alla conferenza stampa dopo l’incontro di Kiev hanno partecipato il primo ministro Mathews Moravich, il vice primo ministro Jaroslav Kaczynski, il primo ministro sloveno Janez Jansa e il primo ministro ucraino Denis Smyhol.PAP/Andrzej Lange

Ha anche sottolineato che l’Ucraina ora ha bisogno di “una missione militare che possa portare alla pace o almeno aiutare”. “Inviare una missione di mantenimento della pace non militare è molto pericoloso perché i russi la spareranno”, ha detto Tessicia.

READ  40 La migliore ombrellone da giardino del 2022 - Non acquistare una ombrellone da giardino finché non leggi QUESTO!

Il segretario di Stato americano e leader della Nato su proposta di Kaczynski

Si richiama anche alla proposta avanzata da Jarosław Kaczyński Il portavoce del Dipartimento di Stato americano Nate Price. – Siamo profondamente concentrati sulla fine di questa brutale occupazione (…), volendo evitare tutto ciò che potrebbe prolungare o prolungare questa guerra, la presenza di soldati americani nel territorio dell’Ucraina e l’abilità dei piloti americani (… ) per trasformarlo in qualcosa di ancora più grande e ovviamente più serio – ha detto mercoledì alla conferenza.

Il portavoce del governo Pyotr Mller Giovedì ha annunciato che la proposta, elaborata dal vice primo ministro Jaroslav Kaczynski, sarà presentata al vertice straordinario della NATO e alla riunione del Consiglio d’Europa della prossima settimana. – Non ci saranno soluzioni facili e veloci qui, ma per fare questi passi, ora devi creare diverse varianti – ha detto.

Rapporto del Segretario Generale della NATO Il giornalista di TVN24 Maciej Sokołowski, citato nel caso. “Sosteniamo ogni processo di pace, chiediamo a Putin di ritirare le truppe russe dall’Ucraina, ma non prevediamo di inviare truppe della NATO in Ucraina”, ha detto mercoledì. Jens Stoltenberg.

Presidenza della Germania

Ha espresso opinioni simili sulle possibilità per la NATO di svolgere missioni di mantenimento della pace in Ucraina. Il cancelliere tedesco Olaf Scholes. Il portavoce del governo tedesco Steffen Hebestreit, come ha sottolineato Scholz, “ha chiarito in passato che il personale della NATO o le truppe della NATO non saranno inviati all’esterno o in Ucraina”. Ha aggiunto che la “linea rossa” dovrebbe continuare ad essere utilizzata a questo proposito.

Hepstead ha anche sottolineato che non c’era una chiara distinzione tra “missioni di aiuto o soccorso umanitario” e “missioni di combattimento” della NATO.

READ  40 La migliore tablet dual boot del 2022 - Non acquistare una tablet dual boot finché non leggi QUESTO!

Un portavoce del governo tedesco ha ricordato che anche i presidenti francese e statunitense Emmanuel Macron e Joe Biden avevano escluso la possibilità di una missione Nato in Ucraina. Il presidente Biden ha avvertito che l’intervento di un’alleanza militare avrebbe portato alla terza guerra mondiale in un caso del genere.

Guarda TVN24 su TVN24 su Internet:

Fonte foto principale: Facebook / Volodymyr Zelenskyy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.