- Advertisement -spot_img
HomeWorldGuerra di Russia e Ucraina. Il capo del ministero degli Affari...

Guerra di Russia e Ucraina. Il capo del ministero degli Affari esteri ucraino accusa la Germania e pone tre condizioni

- Advertisement -spot_img

“Ci auguriamo che anche tu contribuirai abbastanza per fermare la macchina da guerra russa”, ha aggiunto.

Kułeba ha formulato tre aspettative nei confronti della Germania.

Innanzitutto, come ha affermato il capo della diplomazia ucraina, il suo Paese ha bisogno di tutte le armi per difendersi.

“Non credo sia giusto che la Germania abbia avuto un’ampia cooperazione in materia di difesa con la Russia negli ultimi anni”, ha detto Kuleba, aggiungendo: “Quindi forse ora è il momento per noi di ottenere tutto ciò di cui abbiamo bisogno per difenderci”.

“Ferma Putin, perché l’Ucraina non è il suo ultimo obiettivo”

In secondo luogo, Kuleba ha chiesto misure repressive più severe contro la Russia.

Il politico ucraino ha elogiato la Germania per le difficili decisioni prese nel periodo iniziale dell’invasione russa. Allo stesso tempo, ha affermato che durante i colloqui con i partner dell’UE, quando gli è stato chiesto perché, ad esempio, una certa banca russa non fosse separata dal sistema SWIFT, riceve una risposta che è dovuto alla Germania.

– Vorrei che la Germania assumesse una posizione di primo piano quando si tratta di sanzioni contro la Russia – ha affermato Kuleba. Secondo il ministro, gli Stati Uniti sarebbero pronti a procedere con sanzioni contro il Cremlino, ma è la Germania che impedisce un’iniziativa del genere.

READ  Il Cremlino ha bloccato Instagram. I russi hanno comunque trovato un modo: O2

In terzo luogo, Kuleba ha affermato che l’Ucraina dovrebbe diventare un membro dell’Unione Europea. Ha sottolineato che “non sarà possibile in un batter d’occhio, ma ci aspettiamo che anche il governo tedesco sostenga questa decisione, perché l’Ucraina appartiene all’Europa e l’Europa sarà più sicura con l’Ucraina”.

READ  Guerra di Russia e Ucraina. Altre manipolazioni di Putin. Rivolgiti ai russi

Il capo del ministero degli Esteri ucraino ha espresso la sua comprensione che il cambiamento della politica in Germania non è un processo facile, poiché da anni si basa sul dialogo. Tuttavia, ora vediamo – come ha detto – “il vero volto della Russia”.

– Adesso ne paghiamo il prezzo. I nostri figli vengono uccisi e le nostre città rase al suolo. Ciò significa che devi ammettere il tuo errore e correggerlo, ha detto Kuleba.

– Fermate Putin perché l’Ucraina non è il suo ultimo obiettivo. Credetemi – ha ripreso il ministro ucraino.

Grazie per essere con noi. Iscriviti alla newsletter di Onet per ricevere i nostri contenuti di maggior valore.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Stay Connected
16,985FansLike
2,458FollowersFollow
61,453SubscribersSubscribe
Must Read
- Advertisement -spot_img
Related News
- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here