Guerra di Russia e Ucraina. I dipendenti di Gerhard Schroeder si sono dimessi

Quattro dipendenti dell’ufficio di Schroeder a Berlino hanno sostenuto che le loro dimissioni erano tali “L’ex cancelliere sta ancora con il presidente russo e svolge le sue funzioni nella lobby russa del gas”. – punto “Hannoversche Allgemeine Zeitung” (HAZ).

Il primo a dimettersi è stato Albrecht Funk, direttore di lunga data dell’ufficio di Schroeder e autore dei suoi discorsi. Funk stava consigliando all’ex cancelliere di prendere rapidamente le distanze da Putin e dalle sue azioni. È quanto ha fatto l’ex cancelliera Merkel, denunciando l’aggressione russa in un comunicato pubblicato su LinkedIn, chiedendo la fine del conflitto il più rapidamente possibile e riconoscendo “errori da entrambe le parti”.

READ  Invasione russa dell'Ucraina. Le forze russe catturarono Kherson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.