È morto Orest Lenczyk, leggenda del calcio polacco

Orest Lencic era una personalità unica. L’allenatore, nato il 28 dicembre 1942, era famoso per la sua alta cultura personale e le sue risposte e dichiarazioni intelligenti, e influenzò anche molti allenatori polacchi. Prima di sedersi sulla panchina, ha provato a giocare a calcio. Tuttavia, nel calcio si è pienamente realizzato come allenatore.

Guarda il video Benvenuti ai giocatori della nazionale polacca

È morto Orest Lencic. Ha vinto il campionato polacco con Wisła Kraków e Śląsk Wrocław

Nel corso di una carriera durata 36 anni, Orest Lenczyk ha diretto ben 14 club con i quali ha festeggiato successi a vari livelli nelle competizioni calcistiche in Polonia. Il suo curriculum da allenatore comprende, tra gli altri, Wisła Kraków, Ślěsk Wrocław, Stal Milik, GKS Katowice e Rukh Chorzo.

Senza dubbio ha fatto la storia con due campionati polacchi, vinti 34 anni fa! Come allenatore del Wisła Kraków, vinse per la prima volta questo titolo nel 1978. Lo ripeté poi in un indimenticabile 2012, quando guidò lo Ślěsk Wrocław al campionato.

Lenczyk ha ottenuto successo anche sulla scena europea. Con la “Stella Bianca” giocò nei quarti di finale della Coppa dei Campioni (oggi Champions League, ndr) nella stagione 1978/1979. A sua volta con Ruch Chorzów è arrivato alla finale della Coppa Intertoto nella competizione 1997/98.

L’ultimo incarico di Oreste Lencic è stato allo Zagobi Lubin, che ha diretto nella stagione 2013/2014. È poi avanzato alla finale della Coppa di Polonia, ma è stato rilasciato dopo la competizione. Da allora non ha allenato nessun club.

Il leggendario allenatore ha fatto la storia come allenatore che ha guidato i club polacchi in un record di 587 partite di campionato.

READ  Che colpo di scena. Grande cambiamento prima delle partite di Parigi. Cosa dice Gerbic?

Orest Lencic è morto martedì 11 giugno. Aveva 81 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto