Conflitto Russia-Ucraina. Volodimir Zhelensky ha firmato il decreto. Il numero di soldati nell’esercito ucraino aumenterà a 100.000 nei prossimi tre anni.

Il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zhelensky, ha firmato un decreto che rafforza le capacità di difesa del Paese. Il numero di soldati dovrebbe aumentare a 100.000 entro tre anni. In precedenza, il segretario del Consiglio di sicurezza e sicurezza nazionale dell’Ucraina Oleksi Danilov ha affermato che in caso di invasione russa, il paese potrebbe mobilitare 2,5 milioni di persone. Ha ricordato che c’erano 100.000 soldati russi vicino al confine ucraino e che Mosca poteva essere provocata “in qualsiasi momento”.

Leggi tutto: Report – Russia – Ucraina. Situazione di confine e cause di conflitto

Il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zhelensky ha annunciato martedì che avrebbe aumentato le sue forze armate di 100.000 soldati in tre anni. Ha firmato un ordine che rafforza le capacità di difesa del suo paese. – Questo ordine non è perché ci sarà una guerra. Il presidente ha detto che l’ordine sarà presto per la pace.

Oltre ad aumentare le dimensioni delle forze armate, il documento prevede la creazione di altri 20 reggimenti delle forze armate ucraine, un aumento dello stipendio dell’esercito e un’estensione del tempo. Contratti.

Intensità delle visite a Kiev

Il presidente ha visto la serietà delle visite in Ucraina dei politici stranieri, compreso il primo ministro polacco, programmate questa settimana come “un serio fattore di stabilizzazione della situazione”. Mateusz MorawieckiGran Bretagna – Boris Johnson, Paesi Bassi – Mark Rutte e il presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

– Voci, pettegolezzi, previsioni di esperti, i migliori blogger e (indovini) acquirenti di bambini non sono vere, ha detto Zhelensky. “Nessuno determinerà il nostro destino alle nostre spalle”, ha aggiunto.

READ  Confine polacco-bielorusso. Inquieto al confine. SG: Un forte tentativo di costringere
Il primo ministro Mateusz Morawiecki ha deposto fiori sul muro in ricordo di coloro che si sono innamorati dell'Ucraina nella cattedrale di Santa.  Michael

Il primo ministro Mateusz Morawiecki ha deposto fiori sul muro in ricordo di coloro che si sono innamorati dell’Ucraina nella cattedrale di Santa. MichaelTVN24

Il leader ucraino ha annunciato che si stanno adottando misure per fissare una data per un incontro dei quattro leader della Normandia (Germania, Francia, Ucraina e Russia) sulla questione del Donbass. Annunciata la creazione di un nuovo formato La cooperazione politica dell’Ucraina con la Polonia e la Gran Bretagna.

Zelenskiy ha sottolineato lunedì che i ministri ucraino e polacco hanno “raggiunto accordi reciprocamente vantaggiosi nei settori del commercio, degli investimenti, dei trasporti e delle merci”. Ha anche promesso che la situazione economica e finanziaria in Ucraina sarebbe migliorata.

Esperienza di guerra e licenze di caccia

Lunedì, Oleksiy Danilov, segretario del Consiglio di sicurezza e sicurezza nazionale dell’Ucraina (RBNiO), ha affermato che il Paese potrebbe mobilitare 2,5 milioni di persone in caso di invasione russa. – Loro (russi – ndr) Incontreranno la reazione della nostra comunità, dei nostri cittadini, dei nostri militari. Possiamo mettere da 2 a 2,5 milioni di persone pronte alla guerra – ha promesso Danilov, citato dalle agenzie ucraine.

I soldati ucraini si preparano per l’addestramento vicino a Kharkiv Sergei Kozlov / PAP / EPA

Il segretario del Consiglio di sicurezza e sicurezza nazionale dell’Ucraina ha ricordato che c’erano ancora 100.000 soldati vicino al confine con l’Ucraina e ha avvertito che Mosca sarebbe stata provocata “da qualsiasi momento”. Allo stesso tempo, Danilov ha affermato che “per lanciare un’invasione su vasta scala richiederebbe prodotti enormi che siano facilmente visibili”.

“Il periodo di preparazione, che si osserva in tutto il mondo, dura da tre a sette giorni”, ha detto Danilov.

READ  Austria: un padre e sua figlia giacciono deliberatamente sui binari. Entrambi sono morti

Ha detto che almeno 420.000 ucraini hanno vissuto la guerra nella lotta contro i separatisti filo-russi nell’Ucraina orientale e che un milione di ucraini era autorizzato a cacciare.

PAP

Nessuna unità d’urto

Alla fine di gennaio, il ministro della Difesa ucraino Oleksi Resnikov ha affermato che la Russia non si era formata. Non c’è una sezione di sciopero Considera “impossibile” lo scenario di una futura invasione russa dell’Ucraina.

Danilov, dal canto suo, ha riconosciuto che “la situazione è difficile, ma è sotto controllo”.

PAP, Pravda ucraina, unian.net

Fonte foto principale: Sergei Kozlov / PAP / EPA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.