Bradley ucraino è in fiamme. Questo non era quello che i russi si aspettavano

L’esercito ucraino e l’equipaggiamento americano sono una combinazione perfetta. Questo è ciò che gli eventi sul fronte hanno più volte confermato. Le armi provenienti dagli Stati Uniti consentono all’esercito ucraino di aumentare la sua potenza d’attaccoOltre a difendere i soldati dalle azioni degli invasori russi.

Ciò è confermato dalla registrazione registrata dal drone russo, pubblicata sul sito X (ex Twitter). L’immagine mostra i russi che bombardano un veicolo da combattimento di fanteria americano M2 Bradley, appartenente all’esercito ucraino. Si difende coraggiosamente, anche se comincia a bruciare.

Il resto dell’articolo è sotto il video

Nonostante l’enorme forza dell’attacco, all’equipaggio del veicolo non è successo nulla. I soldati ucraini non sono rimasti nemmeno feriti. L’evento dimostra che l’M2 Bradley è un veicolo militare davvero potente. Molto migliori di quelli utilizzati, ad esempio, dagli invasori in prima linea.

Il BMP-2 e il BMP-3 sono l’equivalente russo dell’M2 Bradley. Entrambi i veicoli da combattimento furono prodotti in epoca sovietica. Ancora oggi costituiscono uno degli equipaggiamenti più importanti dell’esercito russo, anche sul fronte delle battaglie con l’Ucraina.

Aggiungiamo che il video mostrato non è la prima prova della durabilità dell’M2 Bradley. InIn precedenza su Internet è stato pubblicato un video dell’operazione di salvataggio vicino ad Avdiivka. Grazie alla resistenza del veicolo americano, l’equipaggio ucraino, sottoposto all’intenso fuoco russo, fu salvato.

READ  Corea del nord. Kim Jong Un dice della guerra: sferreremo un colpo fatale senza esitazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto