Blinken: La Russia si prepara a invadere l’Ucraina. Ha preso tutte le misure necessarie

Il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha detto domenica che la Russia sta facendo tutti i passi che abbiamo fatto prima dell’occupazione. Ha detto che non c’erano segni che il presidente russo avesse cambiato idea sull’attacco all’Ucraina.

Tutto ciò che abbiamo detto sembra accadere in preparazione all’invasione. Vediamo operazioni false flag nell’Ucraina orientale. Creare scuse e scuse per l’ingresso Blinken ha detto alla NBC. ONU Ha fatto riferimento al suo discorso al Consiglio di sicurezza, in cui ha delineato i passi che la Russia avrebbe compiuto prima di invadere l’Ucraina.

Ha anche menzionato in una dichiarazione rilasciata domenica Le esercitazioni militari congiunte russo-bielorusse, che avrebbero dovuto concludersi domenica, sono state prorogate Con il pretesto dell’escalation delle tensioni provocate dalla Russia.

Più tardi in un’intervista con la CBS, Blinken ha detto che non c’erano segni che il presidente russo Vladimir Putin avesse cambiato idea sul riattacco dell’Ucraina. Tuttavia ha riconosciuto che i loro numeri non erano sufficienti per sconfiggere la CBS di Lukashenko e altri media. L’ordine di invasione è già stato consegnato alle truppe russe.

Anche se i dadi tirano, faremo tutto il possibile per prevenirlo, fino a quando tutto non sarà risolto, fino a quando i carri armati non inizieranno, gli aerei decolleranno e l’occupazione comincerà a pieno regime. – Blinken ha annunciato in un’intervista alla CBS. Ha detto che nel frattempo, se la Russia non avesse lanciato un’offensiva, sarebbe più appropriato un incontro con il suo inviato russo, Siki Lavrov.

READ  40 La migliore compressori da 50 litri del 2022 - Non acquistare una compressori da 50 litri finché non leggi QUESTO!

Anche il capo della diplomazia statunitense ha sostenuto la decisione, criticata tra gli altri dal presidente ucraino Volodymyr Zhelensky. Sta aspettando di imporre sanzioni alla Russia fino a quando Mosca non lancerà un attacco.

Non vogliamo premere il grilletto finché non saremo costretti, perché così perderemo l’effetto inibitorio Ha detto Blinken. Ha aggiunto, tuttavia, che gli Stati Uniti stavano valutando una ritorsione per gli attacchi informatici russi contro l’Ucraina.

Tuttavia, in un’intervista con la NBC, lo ha ammesso Le minacce occidentali non basteranno a cambiare i calcoli di PutinPerché può agire secondo la logica dell’Occidente.

Penso che sia fermamente convinto che l’Ucraina non possa essere spinta a ovest in alcun modo e che non possa essere una democrazia prospera. Se non ha l’impero sovietico, almeno vuole ricostruire la sfera di influenza, se non è così, almeno i suoi vicini dovrebbero trasferirsi in Finlandia. – Diplomatico stimato.

Gli Stati Uniti hanno detto ai suoi alleati che Bloomberg riferisce, citando tre oratori anonimi come “rappresentanti delle autorità occidentali” in città diverse da Kiev – Kharkiv, Odessa e Kerson – l’obiettivo dell’invasione russa.

Come può continuare l’invasione dell’Ucraina? La Gran Bretagna ha pubblicato mappe

Come può continuare l'invasione dell'Ucraina?  La Gran Bretagna ha pubblicato mappe

Le richieste degli Stati Uniti dovrebbero basarsi sull’intelligence, inclusa l’analisi dei tipi e delle dimensioni delle forze e delle armi russe vicino al confine con l’Ucraina Pronto ad attaccare da molte direzioni.

I commentatori di Bloomberg non hanno specificato la natura del possibile attacco o quali obiettivi Vladimir Putin si sarebbe prefissato in una situazione del genere.

“Un intervistatore ha affermato che le valutazioni statunitensi sono possibili Un’invasione su larga scala può essere supportata da attacchi aereiE gli attacchi degli hacker “, scrive Bloomberg domenica.

READ  Corona virus. Più di 100.000 morti in Polonia a causa del COVID-19. Ondata di feedback

L’agenzia ha citato la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova dicendo che quando le è stato chiesto di un possibile attacco della Russia a diverse città ucraine, “non ha potuto commentarlo seriamente”. Ha anche accusato Bloomberg di aver ripetutamente annunciato una “invasione” che “non è mai stata confermata”.

Lo riferisce anche Bloomberg Informazioni e dichiarazioni pericolose da parte dei governi occidentali e della NATO Negli ultimi giorni, l’esercito russo ha aumentato la sua presenza ai confini ucraini (compresa la Bielorussia) e ha minacciato di attaccare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.