“Ansia, persino panico.” Mosca è scossa dagli attentati [RELACJA NA ŻYWO]

La guerra in Ucraina continua. Giovedì è il 771° giorno dell'invasione russa. Gli ucraini attaccano sempre più la Russia. L’American Institute for the Study of War (ISW) scrive che dopo i recenti attacchi alle fabbriche in Tatarstan, tra le élite russe sono emerse “preoccupazione e persino panico”. “A Mosca è chiaro che l’esercito russo non è in grado di proteggere le città e le infrastrutture critiche dai droni ucraini”, ha scritto l’Istituto per lo studio della guerra. Come aggiungo, “la Russia trema” prima di ulteriori attacchi. Segui la copertura in diretta di Wirtualna Polska.

Le informazioni più importanti

I dipendenti delle ambulanze e degli altri veicoli che trasportano i pazienti in Ucraina muoiono tre volte più spesso rispetto agli altri operatori sanitari – Secondo i dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità diffusi giovedì.

Questo è un attacco spregevole e cinico. Quando sono arrivati ​​i soccorritori, i terroristi russi hanno attaccato di nuovo“- ha scritto sui social il presidente Volodymyr Zelenskyj, commentando il raid notturno dei droni russi su Kharkov, durante il quale sono rimaste uccise quattro persone.

Gli specialisti di sicurezza informatica e gli investigatori del Servizio di sicurezza dell'Ucraina (SBU) hanno identificato gli hacker russi dell'intelligence militare del GRU che hanno attaccato uno degli operatori di telefonia mobile del paese Kyivstar a metà dicembre 2023, ha annunciato giovedì la SBU su Telegram. Si è trattato di uno dei più grandi attacchi informatici russi dal febbraio 2022.

La Russia si prepara alla prima guerra informatica globale. Su richiesta dei servizi segreti, le università russe insegnano agli studenti di informatica come condurre operazioni di attacco informatico, tra cui: contro la NATO e i paesi del Medio Oriente – ha detto il capo del dipartimento di sicurezza informatica della SBU Ilya Wityuk.

Le sue parole sono state citate dall'agenzia Ukrinform.

Le autorità di Zaporozhye hanno segnalato esplosioni in città.

La prima conversazione telefonica in un anno e mezzo tra il ministro della Difesa francese Sebastien Lecornu e il suo omologo russo, Sergei Shoigu, lo dimostra Parigi non ha abbandonato del tutto i contatti con Mosca, soprattutto nel campo della lotta al terrorismo – Commenti del quotidiano “Le Figaro”.

La Russia ha già ricostruito il suo esercito dopo le perdite subite durante l’invasione dell’Ucraina – ha detto il vice capo della diplomazia statunitense Kurt Campbell, citato da DefenseNews.

Secondo il portale americano, la sua valutazione sembra contraddire le opinioni del Pentagono e degli alleati degli Stati Uniti in Europa.

In un incontro con i rappresentanti dei paesi che sostengono l’Ucraina, il segretario alla Difesa americano Lloyd Austin ha dichiarato il mese scorso che la Russia ha perso più di 315.000 soldati in Ucraina. Soldati. Il capo del Pentagono ha affermato che le forze russe si sono mosse sul fronte ucraino a causa del calo degli aiuti statunitensi all’Ucraina, che ha portato ad una carenza di munizioni, ma questi progressi sono stati ottenuti a caro prezzo.

READ  "Non mi fido ancora di questo mercato", vista l'incertezza tra Russia, Ucraina e Fed

I russi vogliono reclutare 15.000 persone nell'esercito. Cittadini della Crimea. Un membro del tartaro di Crimea Mejlis ha denunciato la coscrizione forzata nei territori temporaneamente occupati. Ha aggiunto che la mobilitazione inizierà il 20 aprile.

La scorsa notte, le forze russe hanno utilizzato 20 droni Shahed contro l’Ucraina e 11 di loro sono stati abbattuti. – Lo ha annunciato giovedì lo Stato maggiore delle forze armate ucraine. Ha aggiunto che nelle ultime 24 ore sul fronte si sono verificati 65 scontri.

Secondo i dati dell'esercito ucraino. Dall’inizio dell’invasione su larga scala, in Ucraina sono morte più di 445.000 persone. Soldati russi. Solo nelle ultime 24 ore, 670 russi hanno perso la vita al fronte.

Un'operazione di salvataggio è ora in corso a Kharkov dopo un attacco di droni russi. Sono morte almeno quattro persone.

L’annuncio francese, diffuso qualche settimana fa dal presidente francese Emmanuel Macron, dell’invio di truppe in guerra in Ucraina, continua a preoccupare la Russia. Il ministro della Difesa russo è tornato sulla questione dell'annuncio di un possibile coinvolgimento occidentale nel conflitto e della possibilità di inviare forze alleate al fronte. Altro sul fosforo bianco.

Lo ha annunciato giovedì mattina il capo dell'amministrazione della regione di Kharkiv, Oleh Sinyhopov La scorsa notte, le forze russe hanno lanciato diverse ondate di droni testimoni su Kharkov, uccidendo quattro persone e ferendone altre 12.. Rapporti precedenti avevano menzionato fino a sette morti.

Martedì sera, i droni ucraini hanno attaccato un terminal di grano a Rostov sul Don, in Russia.

“La NATO è l’alleanza militare più lunga della storia, ma il suo più grande risultato è l’impegno duraturo degli Stati Uniti e del Canada nella difesa dell’Europa”, ha affermato Jimmy Shea, ex alto funzionario del quartier generale della NATO.

Giovedì ricorre il 75° anniversario della fondazione della NATO.

Effetti dell'attacco notturno dei droni russi sulla città di Kharkov. Sono morte almeno quattro persone.

Mercoledì il ministro della Difesa francese Sebastien Lecornu ha parlato al telefono con il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu. Dopo il colloquio le due parti hanno fornito resoconti diversi sulle dichiarazioni sulla disponibilità al dialogo sull'Ucraina. Altro sul fosforo bianco.

La coscrizione militare obbligatoria sarà sospesa quando la NATO si renderà conto che lo spettro della guerra è reale. Affinché un soldato non sia solo carne da cannone, deve essere addestrato per almeno un anno e mezzo – ha detto in un'intervista a “Rzeczpospolita” il generale Waldemar Skrzybczak, ex comandante delle forze di terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto