Alexander Lukashenko sulla guerra in Ucraina: la situazione è matura per colloqui di pace

Nel suo discorso ai media giovedì, il presidente della Bielorussia ha fatto riferimento alla guerra in corso tra Russia e Ucraina da più di due anni. Aleksandr Lukashenko Ha affermato che “sul fronte ucraino “C'è un vicolo cieco.” – Secondo l'agenzia di stampa russa TASS.

Secondo il leader autoritario della Bielorussia, “la situazione è matura per colloqui di pace”. Lukashenko ha suggerito che la base per i negoziati sulla guerra in Ucraina potrebbero essere i risultati della cosiddetta Convenzione di Istanbul A marzo 2022, nelle prime settimane dopo l'invasione russa dell'Ucraina.

Lukashenko propone i negoziati. Ha menzionato anche la Polonia

Lukashenko ha anche messo in guardia da una potenziale “apocalisse” se la Russia dovesse usare armi nucleari. Il presidente russo Vladimir Putin Il sostegno occidentale all’Ucraina potrebbe incoraggiare tutto ciò. La Russia ha avvertito che ciò renderebbe gli alleati stranieri dell'Ucraina parte del conflitto, ha riferito la TASS.

Il presidente bielorusso ha anche accusato l’Occidente di continuare a controllare le attività aeree e spaziali a Minsk. – Ha detto ai giornalisti che la Bielorussia rileva settimanalmente fino a 50 aerei spia occidentali vicino ai suoi confini.

Vedi: Russia. “I cani vivono meglio.” Un soldato ucraino parla del periodo trascorso in prigionia

Ha anche aggiunto che si trova vicino al confine con la Bielorussia “Furono schierati circa 120.000 soldati ucraini” Lukashenko è stato citato dall'agenzia russa RIA Novosti. Secondo il politico “possibilità Incidenti Al confine bielorusso-ucraino è molto alto.

Lukashenko ha annunciato che la Bielorussia ha lasciato la regione orientale di Vitebsk l'ovest Ha aggiunto che “diverse brigate sono in massima allerta”. TASSA.

READ  Attrazioni insolite a Londra. Cavalli insanguinati che corrono per le strade

Vedi: manovre bielorusse vicino al confine con la Polonia. Hanno inviato carri armati e droni

Tuttavia, lo ha aggiunto il presidente della Bielorussia La Polonia non dovrebbe aspettarsi “azioni aggressive”. Dalla Bielorussia.

La Russia parla di “inutilità”. Zakharova: L'Ucraina prolunga il conflitto

Nel frattempo, lo ha detto un portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zacharova Giovedì il presidente ucraino ha dichiarato che qualsiasi dialogo sulla fine del conflitto in Ucraina non avrà senso senza la partecipazione della Russia.

Poi fa riferimento alla conferenza che si terrà a giugno in Svizzera.

Vedi: Maria Zakharova accusa gli Stati Uniti. “Finirà come il Vietnam e l’Afghanistan”.

Anche Zakharova ne ha parlato La “formula della pace” del presidente ucraino Volodymyr Zelenskyjche richiede il ritiro completo delle forze russe da tutti i territori conquistati, non avvicina tuttavia la pace prolunga il conflitto – Lo riferisce la Reuters.

La Svizzera ha annunciato lo scorso aprile che avrebbe ospitato l'evento Conferenza di due giorni Il 15 e 16 giugno, consuetudine Raggiungere la pace in Ucraina. La Russia ha annunciato che non parteciperà, e il Cremlino ha già affermato che l’idea di tenere colloqui di pace senza la sua partecipazione è ridicola.

Per saperne di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto