Abbiamo appreso delle prestazioni del processore AMD Ryzen AI 9 365

Lenovo si prepara a lanciare i primi computer portatili equipaggiati con i nuovi sistemi AMD Strix Point. Abbiamo catturato le prestazioni di un modello, ma non è pazzesco.

in questo mese AMD Ci presenterà due nuove serie di processori basati sull’architettura Zain 5. Naturalmente stiamo parlando di sistemi mobili Processore AMD Ryzen AI300 E desktop Processore AMD Ryzen 9000. Mentre inizia il conto alla rovescia per gli ultimi giorni della premiere, online compaiono sempre più fughe di notizie.

I laptop AMD Strix Point debutteranno il 28 luglio

Nel database dei risultati del programma di test Jake Panchina Indietro Entrata Per quanto riguarda il nuovo laptop Lenovo. Parliamo di un modello dotato di CPU Processore AMD Ryzen AI 9 365, che offre 10 core e 20 thread. Il tutto è completato da un sistema grafico integrato AMD Radeon 880M.

Il criterio eseguito ha dato il risultato 2544 punti Per prestazioni a thread singolo e 12.745 punti Per attività multi-thread. Si tratta di un risultato inferiore alle aspettative, forse dovuto all’utilizzo di una versione ingegnerizzata del portatile senza gli opportuni miglioramenti. Dopotutto, AMD Strix Point ha un ampio range TDP (15-54 W).

Abbiamo appreso delle prestazioni del processore AMD Ryzen AI 9 365

Per fare un confronto, Maggiore Intel Meteor LLC (già disponibile sul mercato), ovvero il modello CoreUltra 9 185H Con un TDP fino a 45 W, ottiene circa 2.500 e 14.000 punti nello stesso test. Questa situazione migliorerà solo con l’arrivo dei processori quest’anno Intel Lago Lunare.

Naturalmente, vale la pena rimandare le conclusioni finali prima della presentazione ufficiale e dei test indipendenti dei laptop già completati. Originariamente l’AMD Ryzen AI 300 avrebbe dovuto debuttare il 15 luglio, ma i Reds hanno rinviato il debutto al 28 luglio. Per ragioni sconosciute.

READ  È meglio non aggiornare il telefono in questo modo. L'accesso al conto è garantito

Aspetto: MSI ha preparato un mini PC. Puoi metterlo in mano

Aspetto: I produttori stanno preparando molte nuove schede madri

Fonte immagine: AMD, Geekbench

Fonte testo: VideoCardz, ed. re

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto