6:2, 6:1 Il bielorusso non si fa illusioni. Magdalena Frisch Show, polacco con aggiornamento

Magdalena Frisch vuole prepararsi al meglio per il Roland Garros, motivo per cui ha deciso di partecipare alla WTA 500 a Strasburgo. Sebbene il polacco sia attualmente al 55° posto nella classifica,… Non sei arrivato direttamente alla scala principale. Il programma dell’evento è molto forte, anche se si terrà la settimana prima dell’inizio del torneo del Grande Slam. Pertanto, un giocatore del KS Górnik Bytom ha bisogno di un totale di due vittorie per poter giocare il primo turno della competizione principale.

Sabato, la 26enne ha fatto il suo primo passo verso quell’obiettivo. Ha affrontato Jana Kołodyńska. La bielorussa è attualmente al 244esimo posto nella classifica femminile Quasi 200 posti di lavoro in meno rispetto al nostro concorrente. Quindi Fresh era il favorito nella lotta. Non ha deluso ed è avanzata con un certo stile fino al turno decisivo delle eliminazioni.

Una vittoria sicura per Magdalena Frisch. Il polacco giocherà per la promozione nella classifica principale WTA 500 a Strasburgo

Kołodyńska ha provato a resistere nella prima fase della partita e ha avuto occasioni per sfondare. Tuttavia, le gemme sono andate solo sul conto di Fresh, ed ecco perché Nel primo set il punteggio diventa subito 4-0. La bielorussa ha giocato la sua prima partita solo nella quinta mano e ha vinto la partita con un vantaggio. Non ci sono state pause fino alla fine del set, quindi la partita si è conclusa con il punteggio di 6:2 a favore di Magdalena.

L’inizio del secondo gruppo appartiene sicuramente al polo. Il tennista KS Górnik Bytom è andato 4-0 senza grossi problemi. Ha avuto anche quattro occasioni di servizio per vincere la partita. Tuttavia, Kołodyńska è riuscita a vincere questa partita, evitando così il cosiddetto bagel. Tuttavia, questo è tutto ciò che la 26enne ha permesso alla sua rivale di fare. Alla fine, la terza racchetta del nostro paese ha vinto la partita con il punteggio di 6:2, 6:1, chiudendo la partita dopo soli 75 minuti di gioco.

READ  Scene scandalose nella Coppa delle Nazioni Europee, risponde la Federcalcio europea. Sono state avanzate accuse gravi

Iga Shevetek – Coco Jouf 6:4, 6:3. abbreviazione. video/Stampa associata/© 2024 Stampa associata

Maddalena Frisch/Albello/Getty Images Nord America/Getty Images tramite AFP/Agenzia di stampa francese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto