41esima vittoria di Stefan Kraft, 12esima di Piotr Schiela

Stefan Kraft è il vincitore del concorso a premi individuale Raw Air di sabato sul trampolino per il salto con gli sci Holmenkollbakken (HS134) a Oslo. Il rappresentante austriaco ha vinto i salti di 132 e 133 metri, con Christopher Eriksen Sandahl al secondo posto e Jan Hörle al terzo. Il miglior polacco, PiotrŻyła, è arrivato dodicesimo. Tre dei biancorossi si sono qualificati per la finale.

La prima serie di competizioni è stata giocata in condizioni di vento da lotteria. Il miglior risultato è stato ottenuto da Stefan Kraft con un'altezza di 132 metri. Il leader della Coppa del Mondo aveva 5,8 punti di vantaggio su Timmy Zajek (130,5 m) e 6,4 punti. Johann Andre Forfang (128 d.C.). Daniel Huber è arrivato quarto (128,5 m), Christopher Eriksen Sundahl al quinto posto (127,5 m) e Jan Hoerle al sesto posto (127,5 m).

Le posizioni successive sono state prese da Michael Haibok (127,5 m), Anze Lanicek (127 m) e Domen Prevc (120 m). Kamil Stoch ha completato la top ten con un salto di 128 metri.

Anche Piotr Żyła, 20° (125 m), e Maciej Kot, 29° (120 m) sono passati alla serie finale.

Aleksander Znieszczul (113 m) e Dawid Kubacki (114 m) hanno concluso le gare di sabato tra i primi dieci. Non c'è stato posto in finale anche per il secondo classificato della Coppa del Mondo Ryoyu Kobayashi (111 m).

Nella finale Stefan Kraft ha vinto la 41esima coppa della sua carriera con un salto di 133 metri. L'austriaco aveva 8,8 punti di vantaggio sull'avversario della squadra ospitante, Christopher Eriksen Sundahl (131 m). Sul gradino più basso del podio è salito Jan Hoerl (129,5 m), davanti a Michael Haiboeck (133 m), Johann Andre Forfang (131 m) e Daniel Huber (129 m).

READ  Guerra di Russia e Ucraina. Allenatore Massej Repos: non posso lavorare nel paese di Putin

Timmy Zajec (130 m) è sceso al settimo posto. Peter Prevc è arrivato ottavo (134 m), Marius Lindvik (127,5 m) al nono posto e Domen Prevc (125,5 m) al decimo posto.

Piotr Żyła è arrivato al 12° posto al secondo tentativo dopo aver saltato 125 metri. Kamel Stoch ha ottenuto un risultato di 121,5 metri ed è sceso al sedicesimo posto. Maciej Kut (108 m) ha completato la top 30.

La gara di sabato si è disputata interamente dalla 10° trave di partenza con condizioni di vento da lotto.

Stefan Kraft ha vinto la sua undicesima Coppa della stagione e la 41esima della sua carriera. Solo Gregor Schlerenzauer (53 vittorie) e Matti Nyikainen (46) sono migliori dell'austriaco in questo senso. Questo è anche il record del 114esimo podio ottenuto dall'austriaco (16esimo quest'inverno).

Daniel Huber (382,2 punti) rimane il leader del Raw Air Championship, con un leggero vantaggio in punti su Stefan Kraft (379,4 punti) al secondo posto e Johan Andre Forfang (378,7 punti) al terzo. Il miglior giocatore polacco, Piotr Szczyla (339,3 punti), si è classificato al quindicesimo posto, mentre Kamil Stoč (335,7 punti) si è classificato al diciottesimo.

Alla Coppa del Mondo, il vantaggio di Stefan Kraft (1.678 punti) sul secondo classificato Ryoyu Kobayashi (1.382 punti) è salito a 296 punti. Andreas Wellinger è al terzo posto (1.305 punti). Il rappresentante polacco con la posizione più alta è Alexander Zniszczoł, 22esimo (336 punti).

Gli austriaci sono costantemente in testa alla Coppa delle Nazioni (6.207 punti), seguiti dalla Germania (4.394 punti) e dagli sloveni (3.790 punti). I polacchi sono al sesto posto con 1.586 punti.

READ  40 La migliore casco da arrampicata del 2022 - Non acquistare una casco da arrampicata finché non leggi QUESTO!

Le prossime tre serie del Raw Air Championship si giocheranno domenica a Oslo. Alle ore 13:00 avrà inizio l'introduzione alla gara individuale prevista per le ore 14:20.

Risultati e classifiche:

Scopri i risultati della prima serie del concorso >>>

Guarda i risultati finali del concorso >>>

Vedi protocollo FIS con risultati di gara >>>

Vedi la valutazione attuale dell'aria grezza >>>

Vedi la classifica attuale della Coppa del Mondo >>>

Vedi la classifica attuale della Coppa delle Nazioni >>>

Vedi la classificazione WRL attuale >>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto