Tu sei qui
Home > Politica > Porto Empedocle, consigliere uscente si candida a sindaco

Porto Empedocle, consigliere uscente si candida a sindaco

Calogero Lattuca, detto Rino, 44enne, consigliere comunale di opposizione al comune di Porto Empedocle, imprenditore del ramo ittico, non politico di professione, da semplice cittadino, si candida alla poltrona di primo cittadino, affiancato da una lista di persone aperte, oneste e solidali, che credono nella necessità di abbattere i muri, non di costruirne.
Per questo ascolta e incoraggia i consigli di tutte le parti della cittadinanza nella pianificazione del programma, provengano questi da privati cittadini, associazioni, Onlus, partiti, comitati, esperti o chiunque altro, a patto che siano in conformità con i valori della lista: sostenibilità, solidarietà, e partecipazione.

“Sono un cittadino che si impegna per il bene della città – dichiara il candidato Rino Lattuca- affiancato da persone giovani e volenterose, che hanno deciso di dedicare buona parte delle loro vite al bene comune di Porto Empedocle ed alla soluzione delle numerose criticità che attanagliano quotidianamente la nostra comunità. La decisione di candidarmi, scaturisce dalla necessità di trovare soluzioni adeguate con grande umiltà e senso civico, ai problemi che incontriamo ogni giorno, spesso causati/aggravati dalla immobilità politica attuale”.

“Sempre pronto all’ascolto dei miei concittadini, che da tempo mi segnalano le innumerevoli criticità presenti nella nostra città- conclude Rino Lattuca- invito coloro, che pensano sia necessario dedicare una parte del proprio tempo al servizio della città, a contribuire e, collaborare con le proprie idee, proposte e consigli, alla pianificazione e condivisione del nostro progetto permettere in sicurezza Porto Empedocle. Con l’aiuto di tutti i cittadini che la pensano come noi vogliamo trasformare questo sogno in un programma d’azione per i prossimi anni”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su