Tu sei qui
Home > Politica > Chiesto potenziamento della tratta ferroviaria Canicattì-Caltanissetta- Modica

Chiesto potenziamento della tratta ferroviaria Canicattì-Caltanissetta- Modica

I sindaci di Canicattì, Caltanissetta, Gela, Licata, Campobello di Licata, Ravanusa chiedono al presidente della Regione Nello Musumeci e all’assessore regionale alle Infrastrutture Falcone, il potenziamento della tratta ferroviaria Modica/Caltanissetta.
Dopo l’incontro dei giorni scorsi, avvenuto al Centro Culturale San Domenico di Canicattì, i Sindaci delle città toccate dalla tratta ferroviaria Modica/Caltanissetta hanno inviato, stamani, una nota al presidente della Regione e all’assessore alle Infrastrutture, con la quale chiedono un incontro, in cui a discutere del potenziamento delle corse.

“Stanchi del poco interesse prestato da Trenitalia e RFI per questa zona geografica e per le esigenze delle proprie comunità i primi cittadini hanno deciso di agire nell’interesse del territorio e dei pendolari per cercare soluzioni utili e attuabili in tempi brevi”, si legge in una nota.
Questo il contenuto della nota: “Oggetto: Richiesta al Governo della Regione di misure urgenti, miranti al potenziamento e alla valorizzazione della tratta ferroviaria “Modica – Gela – Caltanissetta”. Istituzione di un tavolo tecnico-programmatico.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su