Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento, celebrata la Virgo Fidelis la Santa patrona dell’Arma dei carabinieri

Agrigento, celebrata la Virgo Fidelis la Santa patrona dell’Arma dei carabinieri

Nella suggestiva Cattedrale di San Gerlando, riaperta ai fedeli lo scorso febbraio, dopo otto lunghi anni di chiusura al pubblico, è stata celebrata anche ad Agrigento la “Virgo Fidelis”, la Santa patrona dell’Arma dei carabinieri. Ad officiare la Santa Messa, il Cardinale Francesco Montenegro.

Hanno partecipato, tra gli altri, le più alte cariche istituzionali civili, militari e religiose della provincia di Agrigento, unitamente ai tanti carabinieri in servizio al Comando provinciale, e con loro i militari dell’Arma in congedo, i familiari delle “vittime del dovere” (presente la vedova del maresciallo Guazzeli), nonché numerosi cittadini, e una folta rappresentanza di studenti di istituti scolastici del capoluogo.

Nel banco, in prima fila, il comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Giovanni Pellegrino.

Suggestiva la cerimonia, con la commemorazione del “78° Anniversario della Battaglia di Culqualber”, compresa la “Giornata dell’Orfano”,  che costituiscono annualmente un momento di meditazione spirituale per le donne e gli uomini dell’Arma presenti nel territorio provinciale.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su