Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Immigrazione. Martello: basta slogan e paura, bisogna riportare il dibattito sul terreno del diritto e delle norme

Immigrazione. Martello: basta slogan e paura, bisogna riportare il dibattito sul terreno del diritto e delle norme

“Quanto si parla di immigrazione, l’unico modo per sottrarsi al terreno scivoloso della retorica e delle speculazioni politiche è ricondurre il dibattito al contesto concreto del diritto e delle regole”.
Lo ha detto Totò Martello, sindaco di Lampedusa e Linosa, intervenendo al convegno “La frontiera del diritto e il diritto della frontiera”, promosso da Area Democratica per la Giustizia e dall’Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione, che si è tenuto a Lampedusa nelle giornate di ieri, sabato 9 novembre ed oggi, domenica 10.
“Per troppo tempo – ha aggiunto Martello – si è parlato di immigrazione andando avanti a colpi di ‘slogan’, che venivano spacciati per ‘leggi’ di fronte all’opinione pubblica. Ma la differenza fra ‘norme’ e ‘slogan’ può emergere solo se vi è una comunicazione chiara e veritiera, e se si crea un clima di ‘normalità’. Bisogna poter parlare di immigrazione con serenità – ha concluso Martello – senza costanti riferimenti alla paura che hanno il solo scopo di generare divisioni e odio sociale”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su