Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Porto Empedocle, blitz in abitazione di ex politico: trovato e sequestrato reperto archeologico

Porto Empedocle, blitz in abitazione di ex politico: trovato e sequestrato reperto archeologico

Nel corso di un blitz effettuato in un’abitazione, i carabinieri del reparto tutela e ambiente, ritrovato e sequestrato un’anfora risalente all’epoca romana.

Il proprietario dell’immobile, G.C., ex politico di Porto Empedocle, è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento, con l’ipotesi di reato di possesso illecito di reperto storico e archeologico.

Quasi sicuramente dietro all’operazione una “soffiata” di qualche conoscente dell’uomo.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su