Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Bruciano le auto di due agrigentini. Ancora incerte le cause del rogo

Bruciano le auto di due agrigentini. Ancora incerte le cause del rogo

Un incendio ha danneggiato due autovetture parcheggiate una acconto all’altra. E’ successo nel corso delle ore notturne, in via Torquato Tasso, a Licata. Ancora incerte le cause che hanno scatenato il rogo, divampato da una Fiat Stilo, appartenente a un ventottenne disoccupato di Licata.

Le fiamme si sono estese ad un altro mezzo, ad una Fiat Punto, di proprietà di un trentottenne, venditore ambulante, anche lui licatese Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Corso Argentina che, hanno avviato le operazioni di spegnimento delle fiamme, evitando alle stesse di propagarsi.

Cessato l’allarme i vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Licata, hanno eseguito un sopralluogo per cercare di risalire all’origine. Nessuna bottiglietta, né tracce di benzina, sono state rinvenute. Si privilegia l’attentato incendiario. Anche se in mancanza di certezze non è escluso il fatto accidentale.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su