Milioni per viabilità e scuole: presentato il Piano delle Opere Pubbliche del Libero Consorzio di Agrigento

Non solo interventi massicci sulla viabilità interna ma anche sulla manutenzione straordinaria e sulla sicurezza degli istituti scolastici. Un Piano di Opere Pubbliche arrivato grazie alla mai cessata attività progettuale del Libero Consorzio Comunale, nonostante la gravissima situazione finanziaria dovuta ai mancati o insufficienti trasferimenti da Stato e Regione che ...Continua

Canicattì, sabato Caffè letterario con lo storico Gaetano Augello e le sue “Pillole”

Sabato 14 luglio 2018, alle 19:30, in Largo Marengo a Canicatti, si terrà il Caffè Letterario "Lu Cuntu. Recupero e valorizzazione del centro storico di Canicattì attraverso la narrazione delle ‘Pillole’ relative a fatti e persone del Prof. Gaetano Augello”. Le docenti Melania Curto e Anna Rita Alù converseranno con lo storico e scrittore canicattinese Gaetano ...Continua

Campobello di Licata, giovedì disinfestazione e derattizzazione

Lotta a insetti e parassiti a Campobello di Licata. Giovedì prossimo 12 luglio saranno eseguiti gli interventi di disinfestazione e deratizzazione in tutto il paese. Lo rendono noto il sindaco e il responsabile della V Area Funzionale, rispettivamente Giovanni Picone e Roberto Cordaro. I due invitano i cittadini a tenere ...Continua

Agrigento, il 21 luglio arriva Fedez

Il famosissimo rapper italiano Fedez sabato 21 luglio sarà nell'Agrigentino ospite del Valley Future Festival 2018. L'evento si terrà allo Sport Village,  tra Favara e Agrigento. Grande attesa per i tanti fan del noto cantante. ...Continua

Cellullari contraffatti e prodotti paramedicali insicuri: scoperta fabbrica a Palermo

Nel corso di un’operazione coordinata dalla Procura della Repubblica del capoluogo siciliano, i finanzieri del Gruppo di Palermo hanno sequestrato un consistente numero di prodotti con marchi contraffatti e privi dei requisiti di sicurezza. L’attività ha riguardato due aziende palermitane, gestite separatamente da due coniugi e dedite rispettivamente al commercio di vernici e alla ...Continua

Canicattì, Democrazia partecipata: come scegliere a cosa destinare 20mila euro dei fondi regionali

C’è tempo fino al prossimo 23 luglio per partecipare alla Democrazia Partecipata, a Canicattì. I cittadini hanno la possibilità di scegliere la proposta dell’amministrazione quella a cui vorrebbero venga destinato il 2% delle somme regionali trasferite al Comune, 20mila euro, “per la realizzazione di azioni comuni”. Sono quattro le idee pensate ...Continua