Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Omicidio colposo: rinviati a giudizio tre medici del “San Giovanni di Dio”

Omicidio colposo: rinviati a giudizio tre medici del “San Giovanni di Dio”

Il Gup del tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, ha disposto il rinvio a giudizio di tre medici dell’ospedale “San Giovanni di Dio” accusati di omicidio colposo.

Si tratta di Antonio Maniscalco, Michele Castellano e Danilo Turco.  Non luogo a procedere, invece, per Alessio D’Angelo.

I tre non avrebbero diagnosticato in tempo un infarto intestinale ad un degente provocando la morte di Antonio Carlino, 48 anni, deceduto il 26 maggio del 2015 nel reparto di Rianimazione tre giorni dopo il ricovero.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su