Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Rubarono gioielli per 100.000 euro a rappresentante di Canicattì, due arrestati

Rubarono gioielli per 100.000 euro a rappresentante di Canicattì, due arrestati

Nel dicembre 2015 rubarono gioielli del valore complessivo di oltre 100.000 euro a un rappresentante di Canicattì. Adesso gli uomini della Squadra mobile di Catania hanno arrestato due dei tre presunti autori: Placido Privitera, 28 anni, e Rosario Spampinato, 51 anni.

Gli arresti rientrano nel blitz condotto dalla Squadra mobile di Catania in cui sono rimaste coinvolte undici persone accusate di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di una serie di reati contro il patrimonio, rapina, tentata rapina, furto e ricettazione.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su