Agrigento. Soccorritore accoltellato, solidarietà del presidente Seus

“Sono addolorato e dispiaciuto. Al nostro soccorritore di Agrigento aggredito ed accoltellato nell'adempimento del proprio dovere va la solidarietà mia e di tutta la Seus. Sono orgoglioso della professionalità degli operatori dell'emergenza- urgenza siciliana”. Sono queste le parole di Gaetano Montalbano, presidente del consiglio di gestione della Seus, commentando la ...Continua

Porto Empedocle. Sbarcano altri 526 migranti – FOTO SOCCORSI

Ancora sbarchi nell'Agrigentino e per la precisione a Porto Empedocle. Infatti il pattugliatore "Rio Segura" della Guardia Civil spagnola ha condotto nel porto della città marinara 526 migranti, tra i quali 34 donne e 69 minori e un cadavere, provenienti da Eritrea, Sudan e altri paesi dell'Africa subsahariana. Da ricordare che questa nuova ...Continua

Agrigento, in agitazione i lavoratori del consorzio di bonifica

Non percepiscono lo stipendio da 4 mesi e per questo hanno aderito allo sciopero regionale di mercoledì 8 giugno. Sono i lavoratori del Consorzio di bonifica Agrigento 3. Intanto, le organizzazioni professionali agricole e le amministrazioni comunali di Ribera, Sciacca, Montallegro, Villafranca e Calamonaci si sono rivolte al Prefetto Nicola Diomede "affinché ...Continua

Cattolica Eraclea, a fuoco capannone

Un incendio ha danneggiato il capannone dell’ impresa di movimento terra di Giuseppe e Vincenzo Morello, a Cattolica Eraclea. Sono stati interessati dalle fiamme alcuni mezzi pesanti, tra camion e pale meccaniche. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco. Sarebbero migliaia di euro i danni provocati dal fuoco. Sull'episodio indagano le forze dell'ordine. ...Continua

Agrigento, ubriaco ferisce operatore 118 che voleva soccorrerlo

Era intervenuto per prestare soccorso invece ha rischiato la vita. Un operatore del 118 di Agrigento, di 44 anni, è stato ferito alla mano da un un uomo, in evidente stato di ebbrezza, che aveva richiesto l’intervento dell’ambulanza dopo aver accusato un malore. L’operatore giunto in via Finazzi, nel centro storico, ha ...Continua

Canale di Sicilia: è emergenza immigrazione

E' di nuovo emergenza sbarchi nel Canale di Sicilia. Ieri pomeriggio si è verificato il terzo naufragio in tre giorni, un'altra tragedia con almeno 45 vittime. Ma il bilancio è destinato a salire visto che, secondo i superstiti, i dispersi sarebbero un centinaio. Un barcone carico di migranti è semiaffondato. Sul posto è ...Continua