Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > #Tuttigiùperterra. Anche Delia aderisce alla campagna Unicef. Tutte le foto

#Tuttigiùperterra. Anche Delia aderisce alla campagna Unicef. Tutte le foto

12321196_255233901489712_7090254654917037177_nAnche Delia con tutte le varie realtà locali ha aderito alla campagna Unicef #Tuttigiùperterra “Per porre all’attenzione di tutta la società civile e in particolare degli organi di governo locali e nazionali il dramma dei bambini morti in mare e delle città ancora sotto assedio in Siria, nello Yemen e in Iraq affinché si aprano corridoi di sostegno umanitario per le famiglie e i diritti dei bambini in fuga”.

Loading...

L’iniziativa è stata promossa dall’amministrazione comunale nella persona dell’assessore Piera Alaimo che ha voluto coinvolgere le varie realtà associative di Delia e cioè, oltre alla stessa amministrazione al consiglio comunale (insieme nella foto), Nuova Luce, Solidea, complesso bandistico “Petiliana”, Protezione civile, Airc, SiciliAntica, Amici per di(a)letto teatro, Settimana Santa Delia, Pro Loco, Folklore Petiliano, Stella cometa,Tennis club, Asd Nuova Petiliana, Corale polifonica “Triade”, Centro d’ascolto Caritas per immigrati “Marianna Amico Roxas”, DeliAttiva, scuola.

L’assessore Alaimo ha voluto “Ringraziare sentitamente le associazioni che con entusiasmo hanno aderito all’iniziativa” e ha spiegato che, con queste foto e i sit in caratterizzati da un minuto di silenzio “Abbiamo voluto esprimere la nostra sensibilità e solidarietà e desideriamo semplicemente che ogni Stato europeo si faccia carico delle proprie responsabilità manifestando impegno affinchè ciò non accada più. Non possiamo più assistere né accettare che bambini muoiano in mare nell’indifferenza. Si tratta di difendere i diritti negati ai bambini di ogni colore, fede e continente. Questo perché, quando si crede nella dignità delle persone, non è possibile fare eccezione o, ancor peggio, discriminazione”.

Come dichiarato dal presidente provinciale Unicef, Salvatore Pirrello, “Sono contentissimo per quanto fatto a Delia dove c’è stato un ottimo riscontro. E penso e mi auguro che presto Delia sarà nominata ‘città amica’ dell’Unicef”.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su