Un’altra straordinaria scoperta negli scavi di Pompei

Un’altra emozionante scoperta è stata fatta nel sito degli scavi di Pompei, nel sud Italia. Gli archeologi hanno scoperto una camera completamente conservata utilizzata per cerimonie rituali. Ci sono dipinti sulle pareti blu. Sono state rinvenute anche brocche e anfore.

Un altro miracolo a Pompei – I media italiani lunedì hanno descritto l’ultima scoperta nell’area dell’antica città, distrutta a seguito dell’eruzione del Vesuvio nel 79.

La stanza, di circa 8 mq, si trova nell’area di scavo segnalata Regio IX. Situata nel cuore della città antica, quest’area è rimasta in gran parte inesplorata dopo il cataclisma avvenuto quasi duemila anni fa.

La Sala Blu, decorata con pitture murali, è, come detto, una sorta di “santuario”; Era usato per conservare oggetti rituali, “sacri”.

Lì sono state rinvenute anche tracce dei lavori eseguiti al momento dell’esplosione. Ciò è testimoniato da frammenti di attrezzi lasciati dagli operai, probabilmente schiavi. Fanno parte dei ritrovamenti anche 15 anfore di varie dimensioni.

Iscriviti alla newsletter con i testi più interessanti e migliori del sito

Zona premium

READ  40 La migliore idromassaggio plantare del 2022 - Non acquistare una idromassaggio plantare finché non leggi QUESTO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto