scorie. Erano fiduciosi nel loro percorso. “Non volevano davvero andare al test.”



WP SportoweFakty / Patrick Kowalski / Nella foto: i giocatori della squadra Krono-Plast Włókniarza Częstochowa

Konrad Sinkowski


Quattro partite e un solo punto. Da molti anni a Czestochowa non si vede un brutto inizio di stagione. – Dobbiamo lottare per vincere le partite e risalire dal fondo della classifica – ha detto domenica l’allenatore del Krono Plast Flockniarza Janusz Sluczka.

Il programma del campionato della squadra polacca nella prima fase della stagione regolare non è a favore del Krono-Plast Włókniarz Częstochowa. I giocatori di Janusz Ślączka hanno giocato due trasferte – a Leszno e Gorzów Wielkopolski, e due partite contro le migliori squadre della scorsa stagione – Orlen Oil Motor Lublin e Betard Sparta Wrocław.

La squadra di Czestochowa sapeva che sarebbe stato difficile ottenere un buon risultato dopo quattro turni. Tuttavia, gli ottimisti si aspettavano vittorie presso la struttura. Alfred Smoczek e in casa contro lo Sparta di Wrocław.

Alla fine, dopo quattro turni, il Krono-Plast Włókniarz aveva solo un punto. Questo è agrodolce, perché hanno una vittoria su Petard Sparta alla loro portata.

Guarda il video: Il calendario Fogo Unia è molto difficile. Leszno dovrà affrontare una serie di sconfitte?

-Abbiamo quello che abbiamo. “Dobbiamo lottare per vincere le partite e risalire dal fondo della classifica”, ha detto domenica Janusz Slachka nel media center dell’Ekstraliga dopo la partita contro il Motor.

Nonostante la sconfitta, i padroni di casa non si sono lamentati del percorso che hanno fatto praticamente dopo ogni partita della scorsa stagione. Tuttavia, l’impianto in via Olsztyńska non è ancora un ostacolo per la squadra locale.

READ  Kamil Grusicki convocato nella nazionale polacca? Questo post dice tutto

– È difficile sorprendere in pista giocatori come quelli del Motor Lublin. Non sono più questi i tempi. Parliamo di pista, ma c’è ancora tanto tempo fino alla prossima partita. Ci siederemo, discuteremo e prenderemo alcune decisioni, e saranno i giocatori a decidere – ha commentato l’allenatore.

Dalla tribuna si poteva avere l’impressione che l’ovale fosse diverso da quello di Czestochowa durante la partita contro lo Sparta. – Era solo dall’alto, l’importante è ciò che viene dal basso. Dopo aver testato la pista, è stata un po’ stretta e i concorrenti non hanno avuto lamentele riguardo alla pista. Non hanno voluto nemmeno andare a provare la pista perché dicevano che era simile a quella vista martedì nella partita contro lo Sparta. L’avversario era semplicemente molto migliore di noi – ha risposto alla domanda di WP SportoweFakty.

Leggi anche:
1. Hans Andersen ritorna in un nuovo ruolo!
2. Inizia la prossima Lega Europea. Non mancheranno giocatori e rappresentanti eccezionali della Polonia
Acquista un biglietto per Gran Premio di Speedway di Polonia ORLEN FIM 2024 – Varsavia –>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto